Archivi della categoria: Dal Territorio

image_pdfimage_print

Siccità. Università Cattolica: «Dalla ricerca risposte per combattere le criticità in agricoltura»

Il web magazine “Secondo Tempo” con il contributo di docenti della Facoltà di Scienze agrarie alimentari di Piacenza - Cremona ha analizzato l’impatto dell’insufficienza idrica nei vari ambiti della filiera

Fiumi in secca, campi allo stremo, agricoltura sempre più in difficoltà. La siccità che sta colpendo l’Italia nel 2022 sta mettendo a dura prova le imprese agricole italiane. Le piogge si sono dimezzate con un impatto devastante sulle produzioni nazionali favorito dal caldo record. Nelle nove Regioni che hanno dichiarato lo stato di emergenza (Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia-Giulia, Emilia-Romagna, Lazio, Umbria, Liguria e Toscana) 332mila imprese agricole rischiano di chiudere i battenti mentre i danni hanno già superato i 3 miliardi di euro. “Secondo Tempo”, web magazine dell’Università Cattolica, con il contributo di docenti della Facoltà di Scienze agrarie alimentari e ambientali dei campus di Piacenza e Cremona ha analizzato, nel reportage “L’estate senza pioggia”, l’impatto dell’insufficienza idrica nei vari ambiti della filiera e come si sta muovendo la ricerca scientifica per dare risposte alle criticità prodotte dalla grave insufficienza.
Continua a leggere »

AgenSir
Facebooktwittermail

Per l’oratorio di Rivolta d’Adda a Pellaud riparte un’esperienza ricca di passato che guarda al futuro

Da martedì 5 a sabato 23 luglio, dopo due anni di pausa a causa della pandemia, la parrocchia di Rivolta d’Adda ha ripreso la lunga tradizione (quest’anno è stato il 53° anno) del campo estivo presso il campeggio “Viva la gente” in località Pellaud, nel comune di Rhemes Notre Dame (AO). Immersi nella natura del Parco Nazionale del Gran Paradiso, su due lati il torrente … Continua a leggere »

Fondazione Sospiro, nel ricordo dei fratelli Volpi il sostegno al nuovo Centro nazionale autismo

Inaspettata donazione di una discendente che, ricostruendo le proprie radici, ha deciso di ringraziare la famiglia adottiva degli zii devolvendo la loro eredità

Questo è un racconto vero, che merita di essere raccontato, anche se i nomi, su richiesta della protagonista, sono di fantasia. Elisa è una giovane mamma di tre figli che vive nell’alto Appennino parmense. Nel luglio del 2021 inizia, per sua curiosità, una ricerca per approfondire la conoscenza della sua storia familiare. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

“Tacciano le armi, negoziato subito”: il 23 luglio evento a Cremona

L'iniziativa, proposta dalla Tavola della Pace, si inserisce nel contesto della Giornata nazionale di mobilitazione per la Pace celebrata in tutte le città italiane

A ormai 150 giorni dall’inizio della guerra in Ucraina, la Tavola della Pace di Cremona organizza il 23 luglio in città, dalle 18 alle 20, un’iniziativa di sensibilizzazione per la pace, promossa con lo slogan “Tacciano le armi, negoziato subito!”. Saranno i giardini di piazza Roma ad ospitare l’evento cremonese per la Giornata nazionale di mobilitazione per la Pace, rispondendo all’appello solidale promosso da Europe for Peace. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

“I volti della Croce”: annullata la visita serale al Museo Diocesano del 20 luglio

Una visita guidata alla scoperta dell’immagine e significato della croce fra scultura, pittura e oreficeria con CrArt

Annullata l’iniziativa “I volti della Croce. Visita guidata alla scoperta dell’immagine e significato della croce fra scultura, pittura e oreficeria”, in programma nella serata di mercoledì 20 luglio, alle 21, con CrArt alla scoperta del Museo Diocesano.

L’evento si inseriva nel contesto delle visite al Museo Diocesano che continueranno, comunque, nella straordinaria apertura serale in occasione dell’ultimo dei Giovedì d’estate, il 21 luglio.

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

Al Santuario di Caravaggio “In vacanza con Maria”

La proposta, rivolta a bambine e ragazze, differenziata per fasce d'età, è accompagnata dalla comunità delle Suore Adoratrici residenti in santuario

Last minute dal Santuario di Caravaggio. Una proposta da cogliere al volo tutta al femminile per bambine e ragazze dalla seconda elementare alla seconda media. Tre giorni con Maria, vissuti insieme al Santuario, fra attività, laboratori, gioco e preghiere. Continua a leggere »

Facebooktwittermail

Scienze agrarie, alimentari e ambientali: in Cattolica un mix di territorialità e vocazione internazionale

Continua ad arricchirsi la proposta formativa dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, nelle sedi di Cremona e Piacenza. Tre facoltà, 17 i corsi che coinvolgono 260 docenti e 3200 studenti. Questi i dati che fanno della sede un punto di riferimento per la formazione di qualità in quello che appare come un microcosmo di saperi e valori che si incrociano e dialogano in ambienti funzionali per … Continua a leggere »

La storia di San Giacomo al campo in due volumi per ritrovare e conservare le radici di una comunità

Sabato 16 luglio la presentazione a Stagno Lombardo dell'iniziativa editoriale realizzata grazie all'impegno di don Eugenio Pagliari

Nella serata di sabato 16 luglio alle ore 21, presso l’oratorio di Stagno Lombardo, la parrocchia di S. Giacomo del Campo presenta il risultato di una ricerca di valore storico e culturale raccolta in due volumi dal titolo “San Giacomo del Campo – Parrocchie di cascine” e “Stralci di vissuto 1988 – 2021”, realizzati grazie al contributo di don Eugenio Pagliari con le associazioni “La Tartaruga OdV” e “Futura OdV”, la Provincia di Cremona, l’Unione comuni Centuriati di Malagnino e Bonemerse, l’Archivio di Stato di Cremona e l’Archivio storico diocesano di Cremona. Durante la serata di presentazione interverranno di Luisa Tinelli e Liliana Ruggeri.

Il primo volume, “San Giacomo del Campo – Parrocchie di cascine”, realizzato nel ricordo del dottor Luciano Abruzzi, si unisce al secondo, “Stralci di vissuto 1988 – 2021”, dedicato a don Paolo Fassera, in un excursus storico e fotografico che parte da tempi lontani della fine del medioevo fino ai tempi più moderni, tratto dai documenti degli archivi locali, ecclesiastici e civili, fino ad arrivare alle memorie trasmesse oralmente e custodite dagli anziani. Eventi felici e drammatici, storie di parentele, attività, feste e cascine si intrecciano per andare a ritrovare e conservare quelle che sono le radici della società e le conoscenze di un periodo passato ma ancora leggibile al giorno d’oggi.

I volumi raccolgono anche le lettere di un soldato alla moglie durante la ritirata dalla Russia e i progetti mai portati a termine della costruzione di una nuova chiesa.

Durante la serata di sabato sarà possibile visionare i libri, prenotarli ed acquistarli. Per maggiori informazioni, scrivere all’indirizzo mail san.giacomo.campo@gmail.com oppure telefonare al numero 340.3862512.

Luca Marca
Facebooktwittermail

«Il Museo sa cambiare in meglio chi lo visita», presentato il libro di don D’Agostino e don Gaiardi

«Il museo è un’esperienza della Chiesa che si presenta al pubblico attraverso la bellezza, ogni giorno si sente sempre più spesso sottolineare quali sono gli aspetti della vita che non funzionano come dovrebbero, è però necessario soffermarsi anche ad apprezzare le sfaccettature della città che grazie all’impegno e alla dedizione di molti riescono ad essere belle ed efficienti». Don Marco D’Agostino, rettore del Seminario vescovile … Continua a leggere »