Archivi della categoria: Dal Territorio

image_pdfimage_print

Chosen: in Zona 2 cinque incontri per i giovani

Approfondendo il tema della scelta: primo appuntamento domenica 13 gennaio alle 18 all’oratorio di Pizzighettone

“Chosen. Scelgo di scegliere”. È questo il titolo del percorso per i giovani della zona pastorale 2 che prenderà avvio domenica 13 gennaio all’oratorio di Pizzighettone, proseguendo poi con cadenza mensile, la domenica pomeriggio, nei vari oratori della zona (cinque incontri in tutto) approfondendo il tema della scelta. Il percorso è il frutto della riflessione dei giovani della Zona che hanno partecipato al Sinodo insieme ad altri loro coetanei. Continua a leggere »

Facebooktwittermail

L’Azione Cattolica Ragazzi di Pandino in marcia per la pace

Domenica 13 gennaio l’iniziativa, basata sul concetto di pace come casa, ha coinvolto circa duecento persone, con molte famiglie

Castello visconteo, luogo di ritrovo e di partenza, campus scolastico di via Bovis, sagrato della chiesa parrocchiale, piazza della Rinascente ed oratorio San Luigi, meta finale. Queste le tappe della marcia della pace 2019, organizzata nel pomeriggio di domenica 13 gennaio dall’Azione Cattolica Ragazzi di Pandino che per l’occasione ha coinvolto nella realizzazione dell’evento il Comune (era presente il sindaco Maria Luise Polig), la Parrocchia, rappresentata dal vicario don Andrea Lamperti Tornaghi, ed una quindicina fra gruppi e associazioni di volontariato locali. Circa duecento i partecipanti. Molte le famiglie. Continua a leggere »

Facebooktwittermail

Guareschi raccontato ai giovani d’oggi

Inaugurato dal Liceo Vida percorso didattico–espositivo sul «papà» di don Camillo dedicato alle scuole medie

È stata inaugurata in occasione della Notte nazionale dei licei classici, presso l’istituto Vida, la mostra «Tutto il mondo di Guareschi». L’esposizione itinerante è allestita negli spazi della biblioteca del Seminario di Cremona e sarà visitabile fino al 15 febbraio. Ad organizzarla è stato l’istituto Vida nell’ambito del progetto dedicato a Giovannino Guareschi, frutto della sinergia tra il liceo paritario, l’istituto comprensivo Cremona uno, Banca di Credito Padano e Fondazione Piper e realizzato anche grazie alla famiglia di Guareschi, nella figura del figlio Alberto, delle nipoti e del Club dei Ventitrè. .

Continua a leggere »

Facebooktwittermail

Da Castelverde a Madrid per il 41° incontro europeo dei giovani promosso dalla comunità di Taizè

«Una buona esperienza capace di aprire un anno nuovo all’insegna della speranza, un’esperienza che può davvero riproporsi come importante come segno di una parola di Cristo che nella vecchia Europa continua ancora ad affascinare»

Da diversi decenni, la comunità di Taizè, dal paese francese in cui ha trovato corpo l’intuizione di fr. Roger, propone un momento di intensità spirituale ai giovani, dandosi appuntamento, ogni anno, in una grande città europea, con l’obiettivo di generare una sempre nuova sensibilità intorno a una dimensione mai conquistata definitivamente: la pace. Quest’anno, dal 28 dicembre 2018 al 1° gennaio 2019, l’itinerario ha toccato e visto protagonista Madrid. È stata la capitale spagnola, infatti, a ospitare il 41° incontro europeo dei giovani e portare avanti quello che viene definito come l’ulteriore passo nel pellegrinaggio di fiducia sulla terra. Il prossimo sarà a Breslavia, in Polonia. Continua a leggere »

Facebooktwittermail

A San Matteo delle Chiaviche il presepe vivente

Un dei magi interpretato da un giovane della Costa d'Avorio giunto in Italia a bordo di un canotto

La parrocchia di San Matteo-Sabbioni, sotto la direzione del parroco don Angelo Maffioletti, ha messo in scena domenica pomeriggio la quinta rappresentazione del presepe vivente: oltre sessantacinque figuranti hanno tenuto una dimostrazione di antichi mestieri presso la Corte Buvoli di San Matteo.

Continua a leggere »

Facebooktwittermail

A Bellaguarda la “Festa dei popoli e delle genti”

Giornata di condivisione edi riflessione sul tema “Laudato si’: una riforma reale per il nostro territorio”

Tanti visitatori, nonostante il freddo intenso, hanno partecipato domenica alla “Festa dei popoli e delle genti”, promossa dalla comunità “Laudato si’” in collaborazione con parrocchie e circoli Acli del territorio, condotta Slow Food Oglio-Po, Distretto bio casalasco-viadanese, Consulta del volontariato viadanese, Centro intercultura di Mantova e associazione New Tabor.

Continua a leggere »

Facebooktwittermail

Una storia lunga 900 anni: protagonista la chiesa di San Bassiano

La sera del 12 gennaio a Pizzighettone con immagini del Gruppo di Cultura Fotografica, le voci delle Lady Voices e l’interpretazione degli attori de “Le Stanze di Igor”

Sabato 12 gennaio, alle 21, presso la chiesa di San Bassiano a Pizzighettone avrà luogo l’evento – a ingresso libero – “Una storia lunga 900 anni”. Attraverso le immagini del Gruppo di Cultura Fotografica, le voci delle Lady Voices e l’interpretazione degli attori de “Le Stanze di Igor” sarà ripercorsa la storia della chiesa parrocchiale pizzighettonese, la cui edificazione risale al XII Secolo. Continua a leggere »

Facebooktwittermail

L’arrivo dei Re Magi nel presepio vivente di Agnadello

Domenica 6 gennaio una cinquantina di figuranti ha animato gli ambienti dell'oratorio

La rappresentazione del presepe vivente dell’Epifania ha chiuso domenica 6 gennaio, per la parrocchia di Agnadello, il periodo delle feste. L’evento, organizzato dall’oratorio San Giovanni Bosco, per quel che riguarda la sua prima parte si è svolto nel cortile dell’oratorio stesso, mentre nella sua parte finale la rappresentazione si è trasferita nella chiesetta di San Bernardino. Continua a leggere »

Facebooktwittermail