Archivi della categoria: Zona pastorale 1

image_pdfimage_print

Compagni di viaggio, sabato sera al Santuario di Caravaggio veglia per i giovani della Zona 1

Un momento di preghiera e di riflessione prima dell’inizio della Settimana Santa. Nasce con questo scopo l’idea di “Compagni di viaggio. Hai un momento Dio?”, veglia in preparazione alla Pasqua riservata ai giovani fra i 18 ed i 20 anni delle parrocchie della zona pastorale 1 della diocesi, in programma sabato 9 aprile, alle 20.30, al Santuario Santa Maria del Fonte a Caravaggio. Continua a leggere »

Luca Maestri
TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

Zona 1, giovani in preghiera e ascolto al Santuario di Caravaggio per aprire la Settimana Santa

Ascolto. È questa la parola che ha guidato i giovani della zona pastorale 1 della diocesi di Cremona, ragazzi fra i 18 e i 20 anni, durante la veglia di preghiera in preparazione della Settimana Santa che il tavolo zonale dei giovani ha organizzato nella serata di sabato 9 aprile al Santuario di Santa Maria del Fonte. Luca Maestri Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova

“Compagni di viaggio”, il 20 marzo a Calvenzano il secondo appuntamento per i giovani della zona 1

Sara e Stefano Gusberti, di Famiglia Buona Novella, aiuteranno a riflettere sul tema della cura degli altri

Proseguono, in Zona 1, le iniziative di “Compagni di viaggio – Nel prendersi cura”, tema che accompagna il percorso dei giovani in questo anno pastorale. Il secondo incontro, in programma domenica 20 marzo alle 20.45 presso l’Oratorio di Calvenzano, vedrà i ragazzi impegnati nell’ascolto di una speciale testimonianza. Saranno Sara e Stefano Gusberti, coppia dell’associazione Famiglia Buona Novella ad offrire il proprio contributo e il proprio racconto. Con loro si andrà alla scoperta delle fatiche, ma soprattutto delle bellezze del prendersi cura degli altri. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

Arzago d’Adda, il 5 febbraio veglia zonale per la vita

Appuntamento alle 21 in chiesa parrocchiale con la testimonianza dell'atleta paralimpica Giulia Terzi

Domenica 6 febbraio ricorre la 44ª Giornata nazionale per la vita. La zona pastorale 1 ha organizzato, sabato 5 febbraio alle 21 nella chiesa parrocchiale di Arzago d’Adda, una veglia per preparare in riflessione e preghiera questa giornata.

Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

Il 29 novembre a Caravaggio l’incontro zonale di preghiera per l’inizio dell’Avvento

Oltre alla riflessione, spazio anche alla raccolta di carità, destinata all'Avvento di Fraternità, in sostegno del Progetto Bahia

Riprendendo una tradizione abbastanza consolidata e interrotta solo lo scorso anno a causa della pandemia, le parrocchie della Zona Pastorale 1 propongono un momento di preghiera all’inizio dell’Avvento. L’appuntamento è in programma lunedì 29 novembre, alle 21, nella basilica del Santuario di Caravaggio. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

In Zona 1 al via la Scuola di preghiera: tre appuntamenti al Santuario di Caravaggio

La proposta prosegue tra marzo e aprile con un corso di esercizi spirituali e la possibilità di adorazione eucaristica prolungata nelle parrocchie

 

È un vero e proprio percorso di spiritualità per laici quello ideato dalla Zona pastorale 1 e che prenderà il via il 9 novembre al Santuario di Caravaggio. La proposta, condivisa e realizzata in sinergia con l’Istituto delle Suore Adoratrici del SS. Sacramento di Rivolta d’Adda e il Centro ignaziano di spiritualità, prevede una prima occasione di spiritualità a metà novembre con la “Scuola di preghiera” che successivamente, tra marzo e aprile, porterà a vivere gli “Esercizi spirituali”, offerti con modalità diversificate. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

A Mozzanica prima tappa del cammino Sinodale nelle Zone. Il Vescovo illustra i temi e le domande per il cambiamento

  «In questo tempo, in questa nostra Chiesa c’è qualcosa che mi fa vibrare?». Con questa domanda il vescovo Antonio apre la serata di riflessione lasciando lo spazio, nel silenzio alle risposte spontanee delle persone presenti nella sala dell’oratorio di Mozzanica, dove – tra venerdì 22 e sabato 23 ottobre – inizia il cammino sinodale della diocesi di Cremona. Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova

Rivolta d’Adda e Agnadello sul podio del torneo animatori

La Zona pastoarale 1 ha coinvolto adolescenti e giovani in sfide di calcio e pallavolo

La squadra dell’oratorio Sant’Alberto di Rivolta d’Adda (in foto qui in alto) e una delle due squadre dell’oratorio San Giovanni Bosco di Agnadello (in foto sotto) sono risultate vincitrici rispettivamente dei tornei di calcio e di pallavolo riservati ad animatori dei Grest degli oratori della zona pastorale 1. Un momento di gioco, di festa e di socializzazione per ragazzi dai 14 ai 19 anni che stanno svolgendo l’importante ruolo di spina dorsale nelle attività estive oratoriane.

Le sfide si sono giocate sul campo in sintetico “Emiliano Mondonico” dell’oratorio di Rivolta, all’oratorio di Agnadello e all’oratorio San Luigi Gonzaga di Pandino con quest’ultimo che ha ospitato le finali.

Al torneo di calcio hanno partecipato l’oratorio di Agnadello e quello di San Luigi e Sant’Agnese di Mozzanica con due squadre e quelli degli oratori di Casirate, di Pandino e di Rivolta con una squadra a testa. Per gli animatori rivoltani si è trattato del terzo successo consecutivo. Secondo e terzo posto per le due squadre dell’oratorio di Mozzanica. Al torneo di pallavolo hanno partecipato sei squadre: due dell’oratorio di Agnadello ed una ciascuno degli oratori di Casirate d’Adda, Mozzanica, Pandino e Rivolta d’Adda. Il titolo è andato ad una delle due squadre agnadellesi. Secondo posto per il team di Rivolta d’Adda e terzo per quello di Mozzanica.

 

Luca Maestri
TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

Veglie missionarie/2 – A Caravaggio nel ricordo di don Francesco Nisoli

Nell'occasione è stato presentato il libro "La vita, un dono infinito. Un cammino a spirale”, con gli scritti del sacerdote brignanese che per quasi 30 anni è stato "fidei dunum" in Brasile

In preghiera nel ricordo di don Francesco Nisoli, il sacerdote brignanese, a lungo “fidei donum” in Brasile, morto nel marzo scorso all’età di 71 anni a causa del Covid-19. L’occasione è stata la veglia missionaria che la zona pastorale 1 ha vissuto nella serata di sabato 17 ottobre nella basilica del Santuario di Santa Maria del Fonte, a Caravaggio. Continua a leggere »

Luca Maestri
TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail