Archivi della categoria: Senza categoria

image_pdfimage_print

“È tempo per noi”: al via il 18 giugno la settimana dell’unità pastorale “Sant’Omobono” di Cremona

Serie di iniziative che coinvolgeranno le parrocchie di S. Maria Assunta, S. Imerio e S. Pietro al Po

Un mese di giugno ricco di iniziative per l’unità pastorale “Sant’Omobono” di Cremona. Nei prossimi giorni, infatti, prenderà il via la settimana dell’Unità pastorale per le comunità di di S. Maria Assunta in Cattedrale, S. Imerio e S. Pietro al Po. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

Il 30 maggio a Cicognara il Vescovo incontra i produttori del territorio

L'evento si inserisce nel contesto dell' "Anno 100 Primo", del quale costituisce il quinto appuntamento

Nel contesto dell’ “Anno 100 Primo”, il percorso verso il centunesimo anniversario dall’insediamento di don Primo Mazzolari nella parrocchia di Cicognara, lunedì 30 maggio si terrà il quinto appuntamento annuale dell’iniziativa, quello appunto del mese di maggio. Lo slogan dell’evento è “Non hanno da mangiare”, una riflessione sul mondo del lavoro, sulla scia delle parole di Mazzolari contenute nel suo testo La Parola che non passa. Continua a leggere »

Matteo Cattaneo
TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

“Giorno del Signore”, variazione nella programmazione su Cremona 1 per sabato 7 maggio

La trasmissione diocesana sarà disponibile da sabato alle 20.30 sui canali digitali diocesani. In tv domenica 8 maggio alle 7.30 e alle 12.30

Cambia per la giornata di sabato 7 maggio la programmazione della rubrica televisiva di informazione diocesana “Giorno del Signore” che eccezionalmente non sarà trasmessa da Cremona1 nella serata di sabato 7 maggio, orario in cui l’emittente locale trasmetterà uno speciale dedicato alla promozione in Serie A della Cremonese.

La rubrica diocesana “Giorno del Signore” sarà comunque trasmessa nelle consuete fasce orarie:

  • sabato 7 maggio dalle ore 20.30 sul sito diocesidicremona.it, sul canale Youtube, sulla pagina Facebook e sul profilo Instagram ufficiali della Diocesi di Cremona
  • domenica 8 maggio alle ore 7.30 e alle ore 12.30 in tv su Cremona1 (canale 19)

Con il “Giorno del Signore” in bicicletta alla scoperta dei piccoli santuari mariani

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

Il 7 maggio al Palaradi l’incontro diocesano dei cresimandi e cresimati

"Pieno di gioia proseguiva la sua strada" è lo slogan dell'evento con il Vescovo e che sarà scandito da momenti di animazione e preghiera

Torna, sabato 7 maggio, presso il PalaRadi, il palazzetto dello sport di Cremona, il tradizionale evento proposto dalla Federazione oratori cremonesi, dedicato ai cresimandi e ai cresimati. Tutti i ragazzi che hanno ricevuto o riceveranno quest’anno il sacramento della Cresima, infatti, avranno l’occasione di incontrarsi tra loro e insieme al vescovo in un pomeriggio di divertimento, riflessione e preghiera. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

Giornata della Terra, sabato 7 maggio pomeriggio di festa a “La Isla de Burro” di Zanengo

Sabato 7 maggio, a partire dalle 14, presso “La Isla de Burro” di Zanengo, opera segno di Caritas Cremonese, sarà celebrata la “Giornata della Terra”. L’iniziativa, inizialmente programmata per il 23 aprile è stata slittata di una settimana per le incerte condizioni meteo del fine settimana. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

Famiglia Buona Novella, il 1° maggio a Cremona la testimonianza di Nando Bonini

L'ex chitarrista di Vasco Rossi interverrà alle 15.30 presso Cascina Moreni

Domenica 1° maggio, presso Cascina Moreni, in via Pennelli 5/A a Cremona, l’Associazione Famiglia Buona Novella promuove un incontro con Nando Bonini, ex chitarrista di Vasco Rossi. Il musicista offrirà la sua testimonianza di conversione, raccontando ai partecipanti come si può “Vivere da chiamati” da Dio, riprendendo così il tema dell’incontro. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

“Laudato si’, laudato qui”, il 21 aprile al Maristella l’incontro con don Luigi Ciotti

Costruito sui temi di pace, giustizia e cura del creato, giovedì 21 aprile, alle 18.30, presso la parrocchia del Maristella, a Cremona, è in programma l’incontro con don Luigi Ciotti, fondatore del “Gruppo Abele”, onlus impegnata nell’accoglienza e nel sostegno a persone con problemi di tossicodipendenza, e di “Libera”, associazione contro i soprusi della mafia. L’evento si presenta con lo slogan “Laudato si’, laudato qui”. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

Dal 30 aprile la pala di S. Antonio da Padova col Bambino, S. Girolamo e S. Caterina dell’Oratorio di Commessaggio esposta al Museo Diotti di Casalmaggiore

La mostra dedicata all'autore, Marcantonio Ghislina, sarà visitabile nei consueti orari di apertura del Museo: da martedì a venerdì, dalle 8 alle 12.30, sabato, domenica e festivi, dalle 15.30 alle 18.30

Fra le varie Chiese che ospitano opere di Marcantonio Ghislina vi è l’Oratorio della Beata Vergine di Loreto di Commessaggio Inferiore (Mn), a cui appartiene la pala raffigurante Sant’Antonio da Padova col Bambino, San Girolamo e Santa Caterina. Firmata e datata 1722, la tela è stata oggetto di un recente restauro finanziato dal Rotary Club Casalmaggiore, Viadana e Sabbioneta e curato, sotto la direzione scientifica della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Cremona, Lodi e Mantova, dallo Studio Sanguanini di Rivarolo Mantovano, con il supporto di indagini diagnostiche realizzate da Mario A. Lazzari. E proprio questa pala, appena restaurata, e la ricca documentazione prodotta a corredo saranno esposte nello Spazio Rossari del Museo Diotti dal 30 aprile al 22 maggio 2022. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

«L’ultima catechesi di don Alberto». Domenica il ricordo mons. Franzini in Cattedrale a due anni dalla morte

Il 3 aprile alle 16 in Duomo un momento di ricordo con la lettura dei suoi scritti teologici raccolti in un volume

La Cattedrale di Cremona ricorda don Alberto Franzini nel secondo anniversario della sua morte, avvenuta il nella notte tra il 3 e il 4 aprile 2020, a causa del Covid. Proprio domenica 3 aprile alle ore 16 nella Cattedrale, di cui negli ultimi anni del suo ministero e della sua vita don Alberto era stato parroco e rettore, sarà infatti proposto un incontro dal titolo «L’ultima catechesi di don Alberto» in cui la vita e il pensiero del sacerdote e raffinato teologo sarà ripercorsa attraverso la lettura di alcuni testi tra quelli raccolti in un piccolo volume che sarà distribuito durante la serata, con una raccolta di offerte per la San Vincenzo.

Durante la serata in Duomo le letture curate dagli attori della Compagnia dei Piccoli saranno inframmezzate da alcuni momenti musicali a cura del coro delle Voci Virili diretto da don Graziano Ghisolfi e accompagnato da Fausto Caporali all’organo.


Biografia

Monsignor Alberto Franzini è nato il 7 aprile 1947, originario della parrocchia di Bozzolo negli anni di don Primo Mazzolari, cui da chierichetto ha assistito ai funerali nella chiesa intitolata a San Pietro Apostolo.

Ordinato sacerdote il 27 giugno 1971 dal vescovo Bolognini, fu inviato subito a Roma a perfezionare gli studi in Teologia presso la Pontifica Università Lateranense dove conseguì la laurea.

Rientrato in diocesi nel 1975 è stato nominato vicario nella parrocchia cittadina di Sant’Imerio (fino al 1984), oltre che insiegnante in Seminario (fino al 1999) con anche l’incarico, dal 1985, di preside dell’istituto teologico.

Per un anno, dal 1984 al 1985, ha diretto il settimanale diocesano “La Vita Cattolica”.

Nel 1990 è stato nominato dal vescovo Enrico Assi direttore del Centro pastorale diocesano “Maria Sedes Sapientiae” di Cremona, ricoprendo anche, tra il 1994 e il 1996, l’incarico di responsabile della pastorale del mondo politico e amministrativo. Mentre dal 1995 al 1996 è stato presidente diocesano del Gris  (Gruppo di ricerca e di informazione sulle sette).

Nel 1997 il vescovo Giulio Nicolini lo ha nominato parrocco della parrocchia Santo Stefano Protomartire in Casalmaggiore. Nel 2012 il vescovo Dante Lafranconi gli ha affidato anche la guida pastorale della comunità di San Leonardo, l’altra parrocchia di Casalmaggiore.

Nell’estate 2014 il trasferimento a Cremona come parroco della Cattedrale di Cremona e membro del Capitolo della Cattedrale.

Monisgnor Franzini, molto attento alla realtà culturale, sociale e politica, è stato sempre un apprezzato conferenziere, oltre che un fine scrittore. L’editrice Lateran University Press, ad esempio, aveva riproposto, nella collana “Vivae Voces”, la sua tesi di dottorato in Teologia, già editata nel 1978 dalla casa editrice Morcelliana di Brescia. Titolo dell’opera: «Tradizione e Scrittura. Il contributo del Concilio Vaticano II».

In occasione della visita di Papa Francesco a Bozzolo (20 giugno 2017) ha pubblicato con l’allora editrice diocesana Nuova Editrici Cremonese il volumetto “Il mio parroco don Primo. Una introduzione alla figura e al pensiero di don Primo Mazzolari”.

Tra il 2016 e il 2017 aveva anche ricoperto il ruolo di coordinatore dell’area pastorale “Capaci di comunicazione e cultura” e, sin dall’inizio, era parte del gruppo di ideazione di Riflessi, il magazine online prodotto da TeleRadio Cremona Cittanova, della quale in passato era stato anche membro del Consiglio di amministrazione.


«Ma Dio cos’è?». Il ricordo di don Alberto in una video-intervista con Riflessi Magazine

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail