“Il cielo sopra Cremona: i santi protettori della città”, sabato iniziativa culturale con la medievista Adelaide Ricci

L'itinerario, promosso dal circolo Acliturismo, partirà da piazza del Comune e si concluderà nella cripta della Cattedrale: prenotazione obbligatoria

image_pdfimage_print

“Il cielo sopra Cremona: i santi protettori della città”. Questo il titolo della proposta in programma nel pomeriggio di sabato 10 ottobre a Cremona nell’ambito del progetto “Raccontare e riscoprire Cremona”, promosso dal circolo Acliturismo con il sostegno di Fondazione Comunitaria della provincia di Cremona. La medievista Adelaide Ricci accompagnerà in un itinerario che prenderà il via alle 16 in piazza del Comune, con ritrovo davanti alla facciata della Cattedrale, per concludere al suo interno, nella cripta.

Quello del 10 ottobre è il secondo incontro dell’iniziativa “Per via della storia” e che ha come filo conduttore il welfare visto dalla prospettiva “capovolta” dei secoli medievali, in cui tanto la protezione quanto il “benessere” dei cittadini si muovevano entro coordinate differenti rispetto al XXI secolo, dunque con soluzioni diverse e interessanti da osservare, anche per i lasciti che ancora tangibili.

Per partecipare è necessario prenotarsi presso la sede di Acliturismo, in via Cardinal Massaia 22, tel 0372-800423 (numero di posti limitato).

Il primo incontro – dal titolo “L’ospite alla porta: luoghi di assistenza nella Cremona medievale” – si è tenuto il 3 ottobre partendo da piazza Giovanni XXIII.

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail