Il Fonte Vivo, è disponibile la seconda edizione della rivista del Santuario di Caravaggio

image_pdfimage_print

“Bella tu sei qual sole, bianca più della luna….”. Così recita un antico inno della devozione mariana che il Vescovo Antonio Napolioni richiama nel suo scritto all’inizio del secondo numero della Rivista del Santuario di Caravaggio, Il Fonte vivo.

E al fianco delle parole del vescovo, un disegno dei bambini della scuola dell’Infanzia giunti in pellegrinaggio negli scorsi mesi al Santuario, dove brilla la semplicità, la gioia e la tenerezza dello stare con la propria mamma.

E scorrendo le pagine si parla ancora di cielo e di stelle nel pellegrinaggio degli adolescenti di Crema, di preghiera e di devozione in questo anno dedicato appunto al dialogo con Dio, per arrivare al culmine del 26 maggio, anniversario dell’Apparizione e in questo anno anche Giornata Mondiale dei Bambini, che ha visto i piccoli protagonisti di festa, di preghiera, di familiarità.

Insomma, un diario di viaggio che accompagna e che condivide la vita del Santuario di Caravaggio, raccontando la bellezza del nostro essere cristiani, figli e pellegrini. Leggerlo e abbonarsi è una possibilità per camminare insieme a Santa Maria del Fonte e per rinsaldare sempre più il legame affettivo e concreto con il Santuario.

Si può ritirare una copia nella cancelleria del Santuario o chiedere copie e abbonamenti scrivendo a centro@santuariodicaravaggio.org.

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail