È online “Segni”, l’ultima edizione di Riflessi Magazine

image_pdfimage_print

È online la nuova edizione di Riflessi Magazine che con «Segni» chiude la stagione 2024/25 dando appuntamento ai suoi lettori al prossimo settembre.

SFOGLIA QUI TUTTI GLI ARTICOLI

«Serve attenzione per cogliere i segni. Che poi non basta: perché un segno “indica”, è sempre qualcos’altro, qualcosa di più. Un senso».

Il numero 51 del mensile diocesano, che ha da poco festeggiato i suoi primi 5 anni di pubblicazioni,  è un’edizione ricca di storie e di immagini, con approfondimenti che vanno dall’arte di strada al restauro delle antichità, dalla magica fantasia dei bambini all’elogio della ruga, dall’innovazione alla tradizione liutaria, come sempre con un ricco apparato di immagini e di contenuti multimediali che accompagnano i naviganti in un percorso che è insieme scoperta e riflessione: «Tutta la vita è “segnata”», si legge nell’introduzione al numero; «Ogni giorno lascia traccia: a volte come orma sulla sabbia che un’onda silenziosa si porta via, a volte profonde come un’incisione o silenziose come una ruga che solca il viso, un sorriso o una lacrima dopo l’altra».

Facebooktwittermail