• Il Verbo si è fatto carne

       Quando venne il Signore, nostro Salvatore, al suo primo apparire nella carne, l’angelo, unito ai cori celesti, ne diede l’annunzio ai pastori dicendo: «Vi annunzio una grande gioia che sarà di tutto il popolo» (Lc 2,10).    Perciò anche noi, con le stesse parole degli angeli, annunziamo una grande gioia.    Oggi infatti la... Leggi tutto →

    SEPARATE… MA NON DIVISE: SESTO CAPITOLO

    Molti sanno che San Domenico di Guzman è il fondatore dei Frati Predicatori, più conosciuto come Ordine Domenicano, i cui frati sono chiamati a svolgere nella Chiesa un servizio di contemplazione e di studio della Verità rivelata, che si riversano nell’azione apostolica. Pochi, però, sanno che San Domenico ha fondato anche le suore di clausura;... Leggi tutto →

    Meditando sulla vita eterna

    Esulteranno nel Signore, i corpi umiliati nella morte.   Perché, o diletti, oggi ci siamo riuniti con premura e con ordine? Ci hanno convocati tutti insieme i fratelli che erano prima con noi e sono stati chiamati a Cristo. Affrettiamoci perciò verso Cristo cantando inni. Coloro che ci hanno lasciati col corpo, ci hanno radunati... Leggi tutto →

    MADONNA DEL ROSARIO

    ROSARIO BENEDETTO DI MARIA, CATENA DOLCE CHE CI RANNODI A DIO.    La contemplazione di Cristo ha in Maria il suo modello insuperabile. Il volto del Figlio le appartiene a titolo speciale. È nel suo grembo che si è plasmato, prendendo da Lei anche un’umana somiglianza che evoca un’intimità spirituale certo ancora più grande. Alla... Leggi tutto →

    SEPARATE… MA NON DIVISE: QUINTO CAPITOLO

     E’… necessario che alcuni cristiani, chiamati a questa grazia (la vita contemplativa) dallo Spirito Santo, col loro modo particolare di vita, esprimano questa caratteristica contemplativa della Chiesa ritirandosi realmente nella solitudine, perché “in continua preghiera e intensa penitenza, attendano a Dio solo”. (Istr. Venite Seorsum II)     La sola parola ‘clausura’ agghiaccia il sangue... Leggi tutto →

    AL CENTRO IL SOMMO BENE: quarant’ore di adorazione eucaristica in “S. Sigismondo” in sostituzione della consueta apertura del chiostro

       Con il nostro arrivo a Cremona presso ‘San Sigismondo’, 13 anni fa, sono divenute tradizionali due aperture annue della nostra clausura per consentire ai turisti, ai cultori d’arte, agli amici e simpatizzanti di visitare da vicino il coro ligneo monastico intarsiato da Domenico e Gabriele Capra, il chiostro con il portale intagliato da Paolo... Leggi tutto →

    San Sigismondo, insediato il nuovo cappellano don Daniele Piazzi

    Domenica 30 agosto la Messa festiva delle 11 nella chiesa di San Sigismondo, a Cremona, ha segnato ufficialmente il passaggio di testimone tra don Enrico Maggi e don Daniele Piazzi nell’incarico di cappellano della comunità monastica domenicana. Svolto un anno di servizio, don Maggi lascia per diventare parroco delle Parrocchie di Sesto Cremonese e Luignano,... Leggi tutto →

    Solennità del nostro Santo Padre Domenico 2020

    Meravigliosa speranza che nell’ora della morte hai dato ai tuoi figli in pianto, assicurando il tuo aiuto dopo morte. Adempi, o Padre, quanto hai promesso, soccorrendoci con la tua intercessione.    Domenico, mostrando animo maturo fin dalla sua fanciullezza, mortificò la carne, si consacrò a Dio sotto la regola di sant’Agostino, cercò le cose sante,... Leggi tutto →

    SEPARATE… MA NON DIVISE: QUARTO CAPITOLO

    “La B. Vergine… cooperò in modo tutto speciale all’opera del Salvatore… per restaurare la vita soprannaturale delle anime. Per questo fu per noi Madre nell’ordine della Grazia… e questa maternità di Maria perdura senza soste, fino al perpetuo coronamento di tutti gli eletti” (Cost. Dogm. Lumen Gentium, 61, 62)   La realtà del Corpo Mistico... Leggi tutto →

    VIENI SPIRITO, RIEMPI DELLA TUA GRAZIA I NOSTRI CUORI!

    Dio onnipotente ed eterno, che hai racchiuso la celebrazione della Pasqua nel tempo sacro dei cinquanta giorni, rinnova il prodigio della Pentecoste: fa’ che i popoli dispersi si raccolgono insieme e le diverse lingue si uniscano a proclamare la gloria del tuo nome.  Dopo che il Signore e Salvatore nostro Gesù Cristo morì, risuscitò e ascese... Leggi tutto →