Giubileo 2025, significato e iniziative in Lombardia. Il 18 giugno alle 21 la presentazione online

L'evento è promosso, con il patrocinio della Conferenza Episcopale Lombarda, dai delegati lombardi del Giubileo e dagli incaricati diocesani del turismo e dei pellegrinaggi

image_pdfimage_print

Martedì 18 giugno alle 21, in modalità online (http://bit.ly/3KBDk5S), si terrà la prima presentazione regionale dell’Anno Santo. L’incontro – dal titolo “Giubileo 2025, significato e iniziative in Lombardia” – è promosso, con il patrocinio della Conferenza Episcopale Lombarda, dai delegati lombardi del Giubileo e dagli incaricati diocesani del turismo e dei pellegrinaggi.

Dopo i saluti istituzionali, primo relatore sarà Michele Gianola, delegato nazionale del Giubileo e sottosegretario della Conferenza Episcopale Italiana. Prenderà poi la parola Massimo Pavanello, delegato diocesano del Giubileo e incaricato del turismo e dei pellegrinaggi della Conferenza Episcopale Lombarda. Chiuderà la scaletta Alessandra Olietti, docente di Branding communication e Comunicazione turistica dell’Università Cattolica di Milano.

Potranno unirsi tutti coloro che sono interessati a conoscere maggiori dettagli circa il Giubileo (Associazioni di Cammini, Singoli, Cultori di arte e fede, Pro Loco, Parrocchie…), magari anche per immaginare possibili declinazioni locali.

La registrazione video – per quanti vorranno usufruirne successivamente – si troverà alla pagina www.chiesadimilano.it/turismo.

 

Locandina dell’evento

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail