Dalla cura a un nuovo sguardo di speranza. Il vescovo dialoga online con le famiglie (VIDEO)

Appuntamento conclusivo per la Settimana diocesana della Famiglia. Nell'incontro web il vescovo riflette sulla realtà famigliare e sul ruolo fondamentale nella vita di comunità

image_pdfimage_print

La coppia, l’educazione, gli altri… Questi le angolazioni di lettura proposte dalla Settimana diocesana della Famiglie che quest’anno – in versione estesa, anche se online – ha portato la riflessione sul tema “La famiglia, luogo di cura e di speranza”. A completare il percorso, un incontro con il vescovo Antonio Napolioni disponibile da domenica 7 marzo sul sito della diocesi di Cremona e sul canale youtube dedicato alla formazione (qui sotto il VIDEO).

Durante l’incontro monsignor Napolioni si è lasciato interpellare da alcuni passaggi significativi dei tre interventi che hanno scandito i giorni della settimana rispondendo alle domande che gli sono state rivolte in studio rivolte da due coppie di giovani sposi e genitori, Marta e Gilberto Gerevini e Alessandra e Pietro Ginevra.

Riprendendo le riflessioni dei coniugi Simeone, del pedagogista Pierpaolo Triani e di Johnny Dotti, nella serata il vescovo è andato al cuore della questione della vita quotidiana e della presenza della famiglia come cellula fondamentale della comunità cristiana, in un percorso che unisce la ricerca di una spiritualità coniugale, alle sfide della educazione dei figli in questo tempo complesso, alla partecipazione attiva della vita della Chiesa con un rinnovato protagonismo.

Una serata dedicata a tutte le coppie che è possibile riprendere, in casa o condividendola con il proprio gruppo, per una riflessione che si conclude, al termine del dialogo, con un pensiero aperto alla speranza.

 

 

 

 

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail