Visita pastorale, nel fine settimana il Vescovo nell’unità pastorale di Pizzighettone

Tra gli appuntamenti in calendario venerdì il momento di ascolto della Parola e sabato la Messa al cimitero in suffragio dei defunti; domenica Messa conclusiva in diretta sui media diocesani e in tv su Cremona1
image_pdfimage_print

«La preparazione della visita pastorale è l’ennesimo passo di un cammino condiviso». Con queste parole don Andrea Bastoni, moderatore dell’unità pastorale di Pizzighettone (Beata Vergine del Roggione, San Bassiano, San Patrizio, San Pietro e San Rocco) presenta la visita pastorale del Vescovo di Cremona, Mons. Antonio Napolioni, in programma da venerdì 9 a domenica 11 ottobre presso la comunità che gli è stata affidata.

«Di fatto, questo momento era previsto per la prima domenica di marzo – racconta don Bastoni –  e già allora con il Consiglio pastorale unitario ci eravamo trovati per ipotizzare la struttura della visita». Il diffondersi della crisi sanitaria, però, ha costretto ad interrompere qualsiasi tipo di discorso.

I lavori dell’unità pastorale, però, non si sono fermati. «Quando ne abbiamo avuto la possibilità – spiega ancora Bastoni – abbiamo ripreso le nostre attività e, insieme ai vari gruppi presenti in parrocchia ci siamo rimboccati le maniche per prepararci in modo adeguato. Questo ci ha permesso di lavorare, prima ancora che per accogliere il Vescovo, su noi stessi: è stata una sorta di revisione volta ad un rilancio verso il futuro».

La comunità, dunque, si dispone ad accogliere mons. Napolioni all’interno dell’unità pastorale Pizzighettone, la cui costituzione, racconta il moderatore, «inizialmente ha richiesto qualche sforzo ed è costata un po’ di fatica, ma grazie alla collaborazione di tutti possiamo dire che il percorso è ben tracciato. Abbiamo un solo consiglio pastorale, il che ci permette di progettare e camminare tutti nella stessa direzione. Anche la visita pastorale, nella sua organizzazione e con le conseguenze che porterà, sono certo che ci aiuterà in questo senso».

Il programma preparato dalla comunità vedrà diversi appuntamenti. In particolare sarà un tassello fondamentale quello di venerdì sera, quando nella chiesa di San Giuseppe sarà proposto un momento di ascolto della Parola. «Questo incontro darà il via a un calendario di appuntamenti settimanali concentrati proprio sul Vangelo – prosegue don Bastoni – ed è significativo che ad aprirlo sia proprio il nostro Vescovo». Altro momento di particolare spessore sarà, nel pomeriggio di sabato, la preghiera per i  defunti presso il cimitero di Pizzighettone. Oltre al ricordo e all’affidamento, sarà anche il luogo dell’incontro di Mons. Napolioni con l’intera comunità di Pizzighettone, e non semplicemente quella parrocchiale.

La conclusione della visita pastorale domenica mattina con la Messa presieduta alle 11 dal vescovo Napolioni nella chiesa di San Bassiano e trasmessa in diretta sui canali web della diocesi e in tv su Cremona1.

«Il cammino, dunque, è aperto, – ha concluso don Bastoni – e sta a noi decidere di percorrerlo. Ora, nella preghiera, ci affideremo al Signore, certi che anche questa visita pastorale sarà un evento di grazia».

Il programma della visita

Andrea Bassani

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail