Verso il Sinodo, da giovedì a San Sigismondo le 40 ore

Tra giorni di adorazione e preghiera per il Sinodo. È l’iniziativa che da giovedì 14 ottobre la comunità claustrale domenicana di Cremona vivrà a San Sigismondo, coinvolgendo anche ai fedeli che vorranno unirsi alla proposta di spiritualità.

Già lo scorso anno le monache domenicane avevano vissuto le 40 ore in preparazione all’inizio dell’anno pastorale. Quest’anno la comunità claustrale ha deciso di unirsi alla preghiera che in tutta la Chiesa accompagnerà l’avvio del cammino sinodale di ogni diocesi il 17 ottobre.

Così nelle giornate di giovedì 14, venerdì 15 e sabato 16 ottobre alle 8 sarà esposto il Santissimo con il canto dell’Ora Terza. L’adorazione personale proseguirà sino alle 11.40 per il canto dell’Ora Sesta e la reposizione del Santissimo. L’adorazione proseguirà nel pomeriggio dalle 15, con il canto dell’Ora Nona, sino alle 18 quando vi sarà il canto dei Vespri con reposizione del Santissimo.

Domenica 17 ottobre alle 11 sarà celebrata l’Eucaristia e alle 17 ci sarà come consueto l’esposizione del Santissimo e il canto dei Secondi Vespri, che si concluderà con la benedizione eucaristica.

Scarica la locandina