Università Cattolica, dalla facoltà di Economia e Giurisprudenza una rampa di lancio verso il lavoro del futuro

Tra le numerose novità proposte dall’Università Cattolica del Sacro Cuore per l’anno accademico 2022/2023, tra le sedi di Cremona e Piacenza spiccano i nuovi corsi della facoltà di Economia e Giurisprudenza. Al già consolidato corso di laurea triennale in Economia aziendale e ai corsi di laurea a ciclo unico (5+1) in Management per la sostenibilità e in Giurisprudenza, si andranno ad aggiungere, dal prossimo anno accademico, i corsi di laurea magistrale in Banking e consulting, Food marketing e strategie commerciali, Gestione d’azienda e Global business management a Piacenza. A Cremona, intanto, si consolida il biennio in Innovazione e imprenditorialità digitale, avviato per la formazione di figure professionali che rispondano alle richieste di un mondo del lavoro sempre più caratterizzato dallo sviluppo dell’economia digitale.

«Il nostro ateneo ha come specificità la doppia laurea – spiega Anna Maria Fellegara, preside della facoltà di Economia e Giurisprudenza –. I nostri percorsi di studio tendono a produrre, sinergicamente, un risultato sovrabbondante, con quindi due titoli di studio». Corsi di studio che innestano, quindi, un percorso formativo economico con una componente fortemente giuridica.

Una facoltà che ha una forte vocazione nell’ambito delle relazioni internazionali, una facoltà che si inserisce in un network internazionale, senza perdere però le proprie specificità tradizionali, ma enfatizzandole. Una facoltà – come racconta la preside Fellegara – con l’ambizione di formare persone che abbiano una visione di insieme.

Per rendere possibile tutto ciò non solo sono a disposizione due dipartimenti, ma anche numerosi centri di ricerca e un vero e proprio percorso di accompagnamento al mondo del lavoro, itinerario che si concretizza soprattutto nei corsi di laurea magistrale. «C’è una contaminazione reciproca tra l’ambiente accademico e quello lavorativo – conclude la preside –. Essa fa capire agli studenti come il mondo del lavoro sia un mondo che li accoglie, non che li respinge, un mondo che ha bisogno di loro, non che li sopporta, un mondo che offre loro un futuro interessante e appassionante».

 

FACOLTÀ DI ECONOMIA E GIURISPRUDENZA – SEDE DI PIACENZA-CREMONA

Corso di laurea triennale

      • Economia aziendale (Piacenza e Cremona)

Corso di laurea magistrale

      • Banking e consulting (Piacenza)
      • Food marketing e strategie commerciali (Piacenza)
      • Gestione d’azienda (Piacenza)
      • Global business management (Piacenza)
      • Innovazione e imprenditorialità digitale (Cremona)

Corso di laurea a ciclo unico

      • Management per la sostenibilità (Piacenza)
      • Giurisprudenza (Piacenza)