Sabato sera a Cristo Re le ammissioni agli Ordini di fra Daniel Dossou Kossi e fra Godfroy Agbodgi

Sabato 18 giugno alle ore 21 nella chiesa di Cristo Re, a Cremona, durante la celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo Antonio Napolioni, saranno ammessi tra i candidati al diaconato e al presbiterato fra Godfroy Agbodgi (in foto a destra) e fra Daniel Dossou Kossi (in foto a sinistra). I due religiosi dei Missionari di Gesù e di Maria, la cui Casa madre ha sede nella diocesi di Kpalime, in Togo, nell’Africa occidentale, dal 2017 sono in Italia per gli studi teologici presso il Seminario vescovile di Cremona.

L’ammissione agli Ordini sacri rappresenta il primo momento solenne e pubblico nel quale, davanti al vescovo, i seminaristi, arrivati ad una tappa significativa del loro cammino formativo, esprimo il loro primo “Eccomi”. Su di loro sarà invocata la benedizione del Signore e tutti pregheranno perché il tempo di formazione che seguirà sia proficuo e impegnato.

La celebrazione si svolgerà nella chiesa cittadina di Cristo Re, dove i due religiosi prestano servizio pastorale.

 

I due candidati agli Ordini

Fra Godfroy Agbodzi, classe 1977, è originario di Tomegbe, nella diocesi d’Atakpame, in Togo. Fin da piccolo ha ricevuto una formazione cristiana e presto ha sentito il desiderio di diventare sacerdote. Una scelta intrapresa però solo dopo aver frequentato le scuole superiori ed essersi dedicato per qualche tempo al commercio e lavorando nel settore agricolo e dell’allevamento. Entrato nella famiglia religiosa dei Missionari di Gesù e di Maria, ha emesso la professione semplice nel 2013 e quella perpetua nel 2021. Dal settembre 2017 è in Italia per gli studi teologici presso il Seminario di Cremona.

Fra Daniel Dossou Kossi, classe 1985, è originario di Kpalimé, in Togo. La sua è stata una vocazione tardiva, arrivata dopo una formazione professionale artistica. Entrato nella congregazione dei Missionari di Gesù e di Maria nel 2006, nel 2009 ha emesso la professione semplice; nell’agosto 2017 quella perpetua, dopo aver nel frattempo conseguito il diploma al liceo linguistico. Dal settembre 2017 è in Italia per gli studi teologici presso il Seminario di Cremona.

 

I Missionari di Gesù e Maria

La congregazione dei Missionari di Gesù e di Maria è l’istituto religioso fondato in Togo da don Emanuele Amouzou-Daye, che il proprio vescovo, mons. Filippo Kpodzro, inviò a studiare in Italia. La destinazione fu proprio il Seminario di Cremona, con il quale rimane dunque ancora uno speciale rapporto di legame. Don Emmanuele celebrò la sua prima Messa nel 1984 a Cicognolo, cui cui i rapporti sono proseguiti anche dopo il ritorno in Togo grazie in particolare all’associazione “Amici di don Emanuele”.