Nella Settimana dell’educazione a Pandino “Ripartiamo da noi”

In occasione della memoria liturgica di san Giovanni Bosco, patrono della gioventù e “inventore” dell’oratorio, l’oratorio di Pandino ha deciso di riprendere la bella e significativa tradizione della Settimana dell’educazione.

«Abbiamo iniziato con due momenti alla fine della scorsa settimana – spiega il vicario don Andrea Lamperti Tornaghi – e all’inizio di questa: lo spettacolo teatrale “Perdersi in Bosco” di e con Stefano Priori sulla figura del santo torinese, andato in scena sul palco del nostro teatro sabato 30 gennaio e la Messa per ragazzi, giovani e adulti, nel giorno della memoria di don Bosco, lunedì 31 gennaio, al Santuario della Beata Vergine del Riposo. E ora entriamo nel vivo della parte più formativa e riflessiva dell’edizione 2022 della Settimana dell’Educazione dal titolo provocatorio “Ripartiamo da noi”».

Riprendendo infatti il titolo dato dalla Pastorale giovanile diocesana all’Anno oratoriano 2021-2022 (Ripartiamo con te), lontani da qualsiasi intento autocelebrativo, si è deciso di rimettere al centro genitori, catechisti, educatori, insegnanti, allenatori…

«In questo “noi” – continua il sacerdote – c’è tutto il mondo adulto chiamato, oggi forse più che in altre epoche della storia e certamente in modo differente, ad interrogarsi sul proprio ruolo educativo. Ne parleremo con degli ospiti davvero speciali».

Il primo appuntamento è per domenica 6 febbraio, alle 16, con lo psicologo e psicoterapeuta Matteo Lancini, presidente della Fondazione “Minotauro” di Milano e docente presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università Milano Bicocca e presso la Facoltà di Scienze della formazione della Cattolica di Milano. Titolo dell’incontro: “L’età tradita. Oltre i luoghi comuni sugli adolescenti”.

In agenda poi un’ulteriore occasione di riflessione nella serata di venerdì 11 febbraio, alle 21, con Matteo Zanon e Silvia Levati, referenti del progetto Sakido sulle manifestazioni di disagio che comportano l’auto-esclusione dai rapporti sociali.

Info e prenotazioni scrivendo a segreteria@oratoriopandino.it. Per la partecipazione necessario il Green pass rafforzato.

Scarica la locandina degli incontri