Sezione Musica per la Liturgia

Responsabile sezione
musica per la liturgia:
don Graziano Ghisolfi

La Sezione “Musica per la Liturgia” ha i seguenti compiti:

  • curare la formazione dei fedeli, soprattutto chierici, al canto liturgico e alla musica sacra;
    promuovere in diocesi la conoscenza e l’applicazione della normativa ecclesiale circa la musica sacra e il canto liturgico;
  • promuovere la costituzione di un repertorio diocesano dei canti da usarsi nelle celebrazioni liturgiche;
  • promuovere e approvare la nuova produzione da immettere nel repertorio musicale diocesano;
    incentivare la nascita e la vitalità delle schole cantorum e dei cori parrocchiali, tutelando la piena e convinta osservanza delle norme circa la loro funzione in ordine all’assemblea liturgica;
  • attivare scuole diocesane per la formazione dei maestri di coro e degli organisti;
  • favorire la ripresa qualificata del canto gregoriano (costituz. sin. 168) mantenendo rapporti con le iniziative e gli enti di formazione a questo precipuo genere di musica liturgica presenti e operanti nel territorio diocesano;
  • vigilare sull’osservanza delle norme canoniche circa i concerti nelle chiese esaminando e approvando i programmi delle manifestazioni musicali;
  • esaminare le pratiche relative ai nuovi concerti di campane o alla collocazione negli edifici di culto di nuovi organi o il restauro degli organi esistenti, esprimendone il parere.

(Regolamento della Curia Diocesana, Titolo III, art. 43)