Il 14 aprile gita a Venezia con il Cif

Il Cif (Centro italiano femminile) provinciale organizza per sabato 14 aprile una gita a Venezia. Tappe nelle chiese di S. Maria della Salute e dei Gesuati, chiudendo la giornata a Ca’ Rezzonico. Le Iscrizioni entro il 21 marzo presso l’agenzia Padus Viaggi  di via Solferino 34, a Cremona, che si occupa dell’organizzazione tecnica della proposta (tel. 0372-458658).

Ecco in sintesi il programma.

Partenza alle ore 6.30 da piazza della Libertà, a Cremona; arrivo al Tronchetto e trasferimento con motobarca privata alla chiesa di S. Maria della Salute, capolavoro dell’architettura barocca veneziana e ricca di opere d’arte con dipinti di Tiziano, Tintoretto, Sassoferrato, Luca Giordano. In seguito visita alla settecentesca e raffinata chiesa dei Gesuati che custodisce opere di Tintoretto, Sebastiano Ricci, Piazzetta, Gianbattista Tiepolo che ha affrescato anche il soffitto e sculture di Morlaiter.

Il pomeriggio sarà dedicato a Ca’ Rezzonico, possente costruzione barocca e sede del Museo del Settecento Veneziano: un’interessantissima documentazione della vita e della cultura del XVIII secolo che è stato il periodo di massimo splendore della città di Venezia. In fastose sale sono esposti oggetti di grandissimo interesse, arredi, arazzi, mobili, costumi, un teatrino con tutta una serie di marionette, una farmacia del XVIII secolo con il suo corredo di recipienti in ceramica, una raccolta di tele dei maggiori rappresentanti della pittura di quel secolo dai Tiepolo, a Canaletto, a Guardi, a Piazzetta, al Longhi, alla Carriera.

Al termine della visita si raggiungerà il Tronchetto per il rientro previsto per le ore 21 circa.