Category Archives: Resoconti

image_pdfimage_print

Lavare i panni in casa: inaugurata la nuova opera segno di Caritas Cremonese
Presso la parrocchia del Cambonino, a Cremona, realizzata una lavanderia sociale e tre appartamenti per donne in stato di fragilità

Quest’anno più mai si può affermare che “per Sant’Omobono tutti gli stracci sanno di buono”. Non è solo – come ricorda questo proverbio cremonese – una questione di meteorologia, con il freddo (arrivato puntuale proprio in questa giornata) che fa andar bene ogni indumento pur di garantire un po’ di calore. “Sentono di buono” anche grazie alla nuova “opera segno” di Caritas Cremonese inaugurata nel pomeriggio di lunedì 13 novembre presso la parrocchia di S. Giuseppe, nel quartiere Cambonino della città: una lavanderia sociale, accanto a tre bilocali per donne in difficoltà. Continue reading »

500 kg di prodotti freschi salvati dalla pattumiera con il progetto “No spreco”
Grazie a una app e a una bici ecologica le eccedenze alimentari arrivano sulla tavola delle famiglie in difficoltà: sperimentazione allo Zaist

Nella serata di martedì 21 novembre nella ex chiesa del Foppone, a Cremona, nel contesto della Settimana della carità è stato presentato il Progetto “No spreco”, con la neonata associazione “No Spreco A.p.s.” (con sede proprio al Foppone). Setti i soci fondatori: don Antonio Pezzetti e Cristiano Beltrami per la Caritas Cremonese, Diana J. Afman per Smart City Center, Laura Rossi e Luigi Avanzini per Filiera Corta Solidale Onlus, Giuseppe Gramuglia per i Lions Cremona e Corrado Boni presidente dell’Ente Fiera Cremona. Continue reading »

Il tema della povertà al centro del Consiglio regionale dell’AC
L'evento si è svolto a Cremona domenica 12 novembre all'interno degli eventi della Settimana della carità

Domenica 12 novembre, presso il Centro pastorale diocesano di Cremona, nell’ambito della Settimana della carità si è svolto il convegno “Poor education. Quando economia fa rima con profezia”. Promosso dall’Azione Cattolica, che ha reso pubblica e aperta la sessione del consiglio regionale. L’evento ha visto la collaborazione di Caritas, Acli e Alleanza contro la povertà di Cremona. Si è voluto in questo modo condividere una riflessione sul tema della povertà e sulle possibili risposte da avviare personalmente o come gruppi sociali, associazioni e parrocchie. Continue reading »

«Famiglia affidataria, uno splendido nome di Chiesa»
Sabato 18 novembre il convegno delle Caritas parrocchiali focalizzato sull'affido in occasione dei 20 anni de "Il Girasole"

Ha guardato quest’anno ai minori, e in modo particolare all’affido, il tradizionale convegno delle Caritas parrocchiali promosso nell’ambito della Settimana della Carità. L’appuntamento è stato nella mattinata di sabato 18 novembre al Centro pastorale diocesano. L’occasione i 20 anni dell’associazione di famiglie affidatarie “Il Girasole”, nata nel 1997 a Cremona come organizzazione di volontariato e che promuove l’istituto dell’affido familiare in tutte le sue forme (affido a tempo pieno, part-time o temporaneo, così come azioni di solidarietà familiare e, ancora, si rende disponibile per situazioni di pronto intervento d’emergenza nei confronti di minori da 0 a 10 anni. Continue reading »

Comunità educative per minori, tra esperienze e prospettive
Il tema al centro del convegno promosso per i 10 anni della Comunità Lidia nella Settimana della carità

“Il modello comunità educativa per minori, evoluzione sul territorio, esperienze e criticità”, questo il titolo del convegno organizzato nella mattinata di giovedì 16 novembre al Centro pastorale diocesano di Cremona nell’ambito della Settimana della carità. Spunto per affrontare il tema i dieci anni della comunità “Lidia Pieresca” di Cremona, realtà socio-educativa della Caritas per ragazze minorenni (anche con figli al seguito o in stato interessante) che per gravi motivi, stabiliti dal Tribunale dei minori, non possono crescere nella propria famiglia oppure perché si trovano in misura di custodia cautelare alternativa al carcere. Continue reading »

A Cristo Re pranzo insieme per concludere la Settimana della carità
Alla presenza del vescovo Antonio Napolioni e dei vertici diocesani di Caritas e S. Vincenzo

Nella parrocchia di Cristo Re, a Cremona, è ormai tradizione che nel pranzo della comunità per la festa patronale ci sia spazio per tutti: da anni, infatti, un posto privilegiato lo si riserva agli ospiti delle Cucine benefiche che quotidianamente frequentano la mensa della San Vincenzo. Così è stato anche quest’anno, con l’appuntamento di domenica 26 novembre che ha assunto un significato ulteriore chiudendo, nell’atmosfera della Giornata mondiale dei poveri, il ricco calendario della Settimana della carità 2017. Continue reading »

La Maddalena protagonista a Casa di Nostra Signora
Dopo la riflessione a cura di Paola Bignardi inaugurata l'installazione della statua di Ferraroni

Pomeriggio “in rosa” a partire dalla figura della Maddalena nel pomeriggio di venerdì 17 novembre a Cremona presso Casa di Nostra Signora, la struttura di via Ettore Sacchi della Caritas diocesana inaugurata lo scorso anno e che ormai sta iniziando a offrire a pieno regime un’attenzione tutta particolare al mondo femminile nella realtà cremonese. Continue reading »

“A proposito di donne”, a Casa di Nostra Signora uno spettacolo contro la violenza sulle donne
Nella serata di sabato 25 novembre nell'ambito delle iniziative della Settimana della carità

Sabato 25 novembre, tra gli eventi promossi a Cremona nell’ambito della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, Casa di Nostra Signora, la struttura della Caritas diocesana di via Ettore Sacchi con un’attenzione tutta particolare al mondo femminile, ha fatto da scenario allo spettacolo “A proposito di donne”: storie meravigliose di donne che hanno insegnato al mondo. L’evento è stato organizzato da Caritas Cremonese e Tavolo Rosa nel contesto della Settimana della carità. Continue reading »

Settimana della carità, il 19 novembre gesto di solidarietà nelle parrocchie
In occasione della prima Giornata mondiale dei poveri

La Settimana della carità è come sempre caratterizzata dalla proposta, rivolta a tutte le comunità parrocchiali, di un segno di solidarietà: “fatti concreti”, come ricorda anche lo slogan di quest’anno. Così domenica 19 novembre, nella Giornata mondiale dei poveri, ogni parrocchia è invitata a raccogliere materiali di prima necessità o per l’igiene personale per fronteggiare, anzitutto, le situazioni di fragilità presenti all’interno delle stesse comunità, eventualmente anche con la possibilità di aiutare realtà vicine non in grado di far fronte da sole a tutte le necessità o a sostegno della Caritas diocesana.