Archivi della categoria: News

image_pdfimage_print

Giornata mondiale dei nonni e degli anziani, indulgenza plenaria per chi la celebra

Nel giorno della ricorrenza, il 28 luglio, la Penitenzieria Apostolica concede il beneficio ai rappresentanti della terza età e ai fedeli "che, motivati da vero spirito di penitenza e di carità” prenderanno parte alle diverse funzioni, in tutto il mondo e pure ai malati, a chi li assiste e coloro che, impossibilitati ad uscire da casa, “si uniranno spiritualmente alle funzioni sacre”, con distaccamento dal peccato e l’intenzione di adempiere appena possibile alle consuete condizioni

In occasione della quarta Giornata mondiale dei nonni e degli anziani, istituita da Papa Francesco la quarta domenica del mese di luglio, e che avrà come tema “Nella vecchiaia non abbandonarmi”, la Penitenzieria Apostolica concede “l’indulgenza plenaria alle consuete condizioni (confessione sacramentale, comunione eucaristica e preghiera secondo le intenzioni del Sommo Pontefice) ai nonni, agli anziani e a tutti i fedeli che, motivati da vero spirito di penitenza e di carità, il 28 luglio 2024”, prenderanno parte “alle diverse funzioni che si svolgeranno in tutto il mondo”. Lo stabilisce un decreto firmato dal penitenziere maggiore, il cardinale Angelo De Donatis. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

 

Anche d’estate il polo dei musei della Diocesi di Cremona offre un ricco programma di proposte didattiche rivolte a bambini e ragazzi, per avvicinarli alla cultura e alla storia locale attraverso esperienze coinvolgenti e formative. Iniziative che nei mesi di giugno e luglio hanno visto protagonisti i Grest e che nelle prossime settimane continueranno a coinvolgere centri estivi e altri gruppi organizzati, offrendo attività diversificate che coniugano divertimento e apprendimento. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

Franco Mugerli nuovo presidente dell’Associazione Corallo

Si è riunito il 22 luglio il Consiglio direttivo dell’Associazione Corallo – che rappresenta 216 emittenti (173 radio e 43 televisioni) e di cui anche TeleRadio Cremona Cittanova fa parte – per la nomina del nuovo presidente, a seguito della recente scomparsa di Luigi Bardelli. Al Consiglio ha partecipato anche il Segretario generale della CEI, l’arcivescovo di Cagliari mons. Giuseppe Baturi. Il Consiglio ha, quindi, nominato come presidente  Franco Mugerli, al quale vanno le più vive congratulazioni di Aeranti-Corallo. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

Il Palazzo Abbaziale di Casalmaggiore speciale Ambasciata del Ghana

Le Parrocchie di Casalmaggiore dal 18 al 21 luglio hanno eccezionalmente messo a disposizione della comunità ghanese la struttura per passaporti e visti o traduzioni di documenti. Il parroco don Rubagotti: «È stata anche occasione di incontro ecumenico e interreligioso»

 

Un tempo, tra le sue sale, si muovevano i Farnese e gli Asburgo. Per quattro giorni – da giovedì 18 a domenica 21 luglio – Palazzo Abbaziale di Casalmaggiore ha accolto il Consolato ghanese proveniente da Roma. In entrambi i casi ha svelato il suo irresistibile fascino ai suoi ospiti, dando onore alla loro presenza e prestigio alle visite di grandi personalità. Nel caso dell’iniziativa promossa e organizzata dall’Associazione Ghanese di Casalmaggiore è stato in modo eccezionale il luogo di atti ufficiali, quali il rilascio di passaporti e visti o traduzioni di documenti. Continua a leggere »

Jacopo Orlo
TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

Autonomia differenziata e referendum, il 26 luglio incontro alle ACLI

Relatore Antonio Russo, vice presidente delle Acli nazionali con delega alla coesione territoriale e membro del Comitato direttivo della campagna referendaria

Sull’onda del neo-costituito coordinamento provinciale, la mobilitazione contro l’autonomia differenziata, che prevede in prima battuta la raccolta firme per il referendum abrogativo del decreto Calderoli, è attiva anche sul territorio cremonese. Sindacati, forze politiche, associazioni e liberi cittadini sono al lavoro per dare informazione sulle ricadute per il futuro del Paese. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

 

Sono atterrati mercoledì alle 22, ora brasiliana, oltreoceano i quattro giovani che hanno deciso di passare tre settimane della loro estate presso la parrocchia di Gesù Cristo Resuscitato a Salvador de Bahia, dove vive ormai da cinque anni il sacerdote fidei donum Don Davide Ferretti e dove è presente la volontaria cremonese Gloria Manfredini. Insieme a don Umberto Zanaboni, incaricato per la Pastorale missionaria della Diocesi di Cremona, Chiara Allevi, Gloria Clerici, Gianluca Faraco e il seminarista Leone Melatta. Altri tre giovani arriveranno all’inizio di agosto. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

Visita pastorale, penultimo anno con dieci tappe tra gennaio e aprile

Si riparte il 10 gennaio da Calvenzano, chiudendo con le parrocchie di Belforte, Commessaggio e Gazzuolo. A ottobre e novembre la pre-visita.

È pronta a ripartire la visita pastorale del vescovo Antonio Napolioni nelle comunità della diocesi, con lo slogan “Gesù per le strade”. Giunta al suo sesto e penultimo anno, la visita pastorale prevede nell’anno pastorale 2024/25 dieci appuntamenti nelle diverse zone della diocesi, tranne quella della città di Cremona, dove il vescovo ha già incontrato tutte le comunità. Continua a leggere »

Matteo Cattaneo
TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

Prorogata fino al 25 agosto la Mostra “Tratti” di Paolo Mazzini

L’esposizione, inaugurata lo scorso 6 giugno, è ospitata nel Museo Diocesano di Cremona

In considerazione del grande successo di pubblico e critica, la mostra “Tratti” del fotografo cremonese Paolo Mazzini sarà prorogata fino al 25 agosto 2024. Curata da Valeria Loddo e promossa dalla Fondazione Potenza Tamini, in collaborazione con il Museo Diocesano di Cremona e il mensile diocesano Riflessi Magazine, la mostra è ospitata nella sala delle esposizioni temporanee del Museo. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

Il 12 settembre in Seminario l’incontro per i sacerdoti con nuovi incarichi

Don Maccagni: «Un'iniziativa che è sempre d'aiuto per i sacerdoti che affrontano un cambiamento, un passaggio di consegne»

Avrà luogo il prossimo 12 settembre l’incontro formativo rivolto ai sacerdoti con nuovi incarichi e che da settembre cambiano, quindi, destinazione. A ospitare l’evento, in programma dalle 10 alle 12.30, sarà il Seminario vescovile di Cremona. Continua a leggere »

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail

In foto: Federico Generali, Mattia Fedele, Nicolò Lanzi, Matteo Giacobbi, Cesare Sanfilippo, Davide Generali, il dirigente Mattia Molaschi, Elia Ghidotti e il capitano Matteo Pezzoli

 

La squadra di Calcio a 5 Open della Polisportiva Annicchese, dopo aver conquistato il titolo provinciale e un “amaro” terzo posto regionale, è stata ripescata per partecipare alla fase nazionale dei campionati 2023/2024. Un’occasione unica, così in poco tempo i ragazzi cercano di organizzarsi, anche se quattro giorni di torneo nazionale a Mestre da giovedì 11 a domenica 14 luglio non sono una passeggiata.

L’unico obiettivo era quello di divertirsi, fare un’esperienza che potrebbe non capitare più e magari riuscire a migliorare il 10° posto nazionale del 2015.

15 squadre iscritte, 3 gironi da 5 squadre: passa solo la prima di ogni girone e la miglior seconda.

La squadra di Annicco è nel girone A con Piemonte, Calabria, Sicilia e Lazio. Prima partita contro Asti alle 17 con una temperatura disumana (i nazionali si giocano all’aperto non in palestra) e prima vittoria per 7-4. Il giorno dopo alle 10.30 è la volta di Calabria (la più debole del girone) che viene regolata per 9-5. La partita decisiva è quella contro Palermo: in caso di vittoria sarebbero matematicamente primi nel girone. Partita dominata 5-1, con la squadra in semifinale nazionale. Sembra un sogno ma è tutto vero. L’ultima partita del girone è contro Roma e viene persa 9-8, in attesa del pomeriggio per fare la storia.

La semifinale è contro Parma, i giocatori sono contati, bisogna giocare una partita difensiva. Alla fine del primo tempo la squadra è sotto 2-1; lotta, va in vantaggio 3-2 e poi viene raggiunta alla fine. I rigori sembrano a un passo, ma poi conquista un tiro libero, che però non va a segno… Quindi si va ai rigori: 7-5 e l’Annicchese è in finale!

L’avversaria è una squadra della Puglia: la stanchezza si fa sentire sempre di più (6 partite in 4 giorni) ma il cuore non è mai mancato. I cremonesi sono avanti per 3-1 con 20’ da giocare, sembra fatta, poi il crollo fisico, le gambe non rispondono; a 5 minuti dalla fine il risultato è sul 3-3, poi subiscono il 4-3, ci provano ma ormai tutte le energie sono finite. La partita termina 5-3. La Polisportiva Annicchese è vicecampione nazionale CSI di calcio a 5 open.

TeleRadio Cremona Cittanova
Facebooktwittermail