“Caritas Channel”, l’equipe della Zona pastorale 5 apre il proprio canale Youtube

L’equipe Caritas della Zona 5 ha aperto un proprio canale YouTube – “Caritas Channel – Zona Pastorale 5 – Diocesi di Cr” – nel tentativo di proporre percorsi formativi dedicati agli operatori pastorali delle Caritas Parrocchiali, un modo per tenere in contatto tutti gli “attori” che partecipano attivamente alla rete della carità zonale e diocesana.

«Si tratta di un canale in cui carichiamo video estremamente semplici e artigianali attraverso i quali affronteremo i vari aspetti del nostro lavoro pastorale – spiega Marco Ruggeri, referente della Caritas Zona pastorale 5 –. Sono registrati e montati con un semplice telefono, ma che provano ad aprire percorsi per rilanciare l’attività pastorale in comunità molto affaticate dall’esperienza pandemica».

Già cinque i video pubblicati dalla data di apertura del canale, tutti pensati per affrontare tematiche differenti: il primo è una presentazione del mondo Caritas, seguito da altri quattro caricamenti che approfondiscono invece temi quali “La Quaresima e Pasqua di carità”, “L’ascolto e la relazione d’aiuto”, “10 regole per praticare l’ascolto” e, infine, “Corridoi ecologici per insetti impollinatori”.

Proprio quest’ultimo video (link) tratta di una proposta che potrebbe interessare non solo la Zona 5 e che potrebbe suggerire un’attenzione ecologica anche ad altre realtà parrocchiali e non solo. Conclude Ruggeri: «In questo periodo in cui il peso dei cambiamenti climatici inizia a mostrarci l’impatto che può avere sulla nostra quotidianità e anche in vista del mese di settembre, Tempo del Creato, in cui la Chiesa prega, pensa e agisce per la custodia della Casa Comune, si inserisce questa proposta semplice, ma straordinariamente preziosa».