Caritas Christi

Caritas Christi
347-9649298

 

Istituto secolare femminile

Origine Il  4 agosto 1937 dieci signorine, durante la Messa celebrata dal domenicano padre Perrin, si offrirono a Dio per amarlo e farlo amare in tutto il mondo, volendo realizzare l’appello avvertito in loro stesse di tendere alla perfezione totale con il dono della loro vita quotidiana al servizio della Chiesa. Provenienti da ambienti diversi, aiutate spiritualmente da padre Perrin, che vide concretizzarsi una sua intuizione provvidenziale, ottennero come gruppo una prima approvazione dal Vescovo di Marsiglia: il 6 dicembre 1950 l’Unione Caritas Christi fu eretta in Istituto Secolare di diritto diocesano. Fiorirono nuove adesioni in varie parti d’Europa e anche in Brasile, negli Stati Uniti, in Algeria, in Vietnam. Il 15 marzo 1955 l’Istituto ricevette l’approvazione pontificia, per la sua grande diffusione e l’efficacia del suo apostolato.

Carisma Scopo dell’Istituto è dare alla Chiesa laiche contemplative ed apostoliche che vivano, nel proprio ambiente, la totalità del Vangelo, ma particolarmente un aspetto: la vita nel segreto del Padre. È aperto a signorine e vedove che vogliano assumere fino in fondo le esigenze del proprio battesimo, attraverso la verginità consacrata e le beatitudini evangeliche. L’Istituto è diffuso in tutto il mondo. Aiuta i suoi membri attraverso testi di formazione, incontri di preghiera e di riflessione, oltre che mediante il sostegno del gruppo e della responsabile personale.