Video messaggio da Salvador de Bahia: vicini al vescovo e alla Chiesa cremonese

Il videomessaggio di don Emilio Bellani: un saluto e una preghiera per il vescovo Antonio, per i sacerdoti e tutti i fratelli malati
image_pdfimage_print

Arriva anche dal Brasile un segno di vicinanza nei confronti della comunità cremonese così colpita in queste settimane dall’emergenza sanitaria causata dal diffondersi del Covid-19. Il messaggio di amicizia arriva dalla voce di don Emilio Bellani che, anche a nome dell’altro sacerdote fidei donum cremonese impegnato  a Salvador de Bahia, don Davide Ferretti, racconta quanto la parrocchia di Cristo Risorto viva con preoccupazione e compartecipazione questa situazione, pur se a distanza.

Nel suo videomessaggio don Emilio racconta di come i fedeli della sua comunità seguano le vicende della Chiesa cremonese, chiedano notizie in particolare delle condizioni di salute di mons. Napolioni, che hanno conosciuto e a cui si sono affezionati in occasione delle sue visite in Brasile, e che sanno essere ricoverato in questi giorni in ospedale, ma si stringono anche in preghiera per gli altri sacerdoti e i tanti fratelli malati.

Nelle celebrazioni comunitarie così come nella preghiera personale e condivisa con i sacerdoti, la comunità non manca di far sentire la propria vicinanza nella preghiera.

Piccoli segni di un forte legame e del senso sincero di fraternità che lega Cremona alla missione di Salvador de Bahia.

 

Salvador de Bahia vicina alla Chiesa cremonese

Il videomessaggio dal Brasile di don Emilio Bellani e Don Davide Ferretti: "La nostra comunità prega per il vescovo Antonio, per gli altri sacerdoti e per tutte le persone colpite dal virus"https://www.diocesidicremona.it/blog/video-messaggio-da-salvador-de-bahia-vicini-al-vescovo-e-alla-chiesa-cremonese-11-03-2020.html- Centro Missionario Diocesano Cremona –

Pubblicato da Diocesi Di Cremona su Mercoledì 11 marzo 2020

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail