image_pdfimage_print

Paola Bignardi nuova presidente della Fondazione “Don Primo Mazzolari”
«Don Primo mi ha formato, ora lavoro per far incontrare ai cristiani di oggi il suo stile di vita cristiana, modello di santità»

È Paola Bignardi, già presidente nazionale di Azione Cattolica, la nuova presidente della Fondazione “Don Primo Mazzolari”. La nomina è arrivata sabato 25 luglio 2020 con quella del nuovo consiglio di amministrazione.

Continue reading »

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail

Una parola che non passa: Don Mazzolari a 130 anni dalla nascita
Nell'articolo pubblicato il 10 gennaio dall'Osservatore Romano, l'attualità del pensiero del sacerdote della provincia cremonese che nasceva il 13 gennaio del 1890. Dopo 130 anni don Primo Mazzolari ancora ha tanto da insegnare su temi come la pace e il rapporto con la terra

Si dice che il vino buono, invecchiando, migliora! Una cosa analoga capita con il messaggio di don Primo Mazzolari. Nel 2020 ricorrono i 130 anni dalla sua nascita, avvenuta il 13 gennaio 1890 a Boschetto, nella campagna cremonese a pochi chilometri dalla città di Cremona. Ogni anno che passa, la sua attualità non sembra perdere smalto. Anzi, davanti ai problemi che l’umanità si trova ad affrontare, negli scritti del parroco di Bozzolo c’è una miniera di riflessioni che guadagnano valore giorno dopo giorno. I drammatici eventi del Medioriente che stanno segnando l’inizio del nuovo decennio destano preoccupazione. Si continua a usare la forza quasi come unico strumento per la soluzione dei conflitti e, invece, ci si accorge di quanto questo sia illusorio. Continue reading »

(Fonte: VaticanNews)

Facebooktwittermail

In occasione del convegno “La cura del creato da Mazzolari a papa Francesco” annunciata un udienza speciale il 16 aprile prossimo in Vaticano (Video e Foto)
Nell'annuale momento di riflessione promosso in Comune, a Cremona, nell'anniversario della nascita di don Primo, sono intervenuti il direttore de L’Osservatore Romano Andrea Monda, il presidente della Fondazione Mazzolari don Bruno Bignami e il sindaco Gianluca Galimberti

A conclusione delle celebrazioni per il 60° anniversario della morte di don Primo Mazzolari, papa Francesco ha voluto programmare un’udienza speciale a lui dedicata: si svolgerà il 16 aprile prossimo in Vaticano, alla presenza di una delegazione della Diocesi di Cremona. L’annuncio è stato dato dal presidente della Fondazione “Don Primo Mazzolari” di Bozzolo, don Bruno Bignami, in occasione del convegno “La cura del creato da Mazzolari a papa Francesco” che, con la partecipazione di Andrea Monda, direttore de L’Osservatore Romano, si è svolto nel pomeriggio di sabato 11 gennaio presso una gremita sala Quadri del Palazzo comunale di Cremona. Continue reading »

Matteo Lodigiani

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail

“La cura del creato da Mazzolari a Papa Francesco”: incontro con il direttore dell’osservatore Romano l’11 gennaio
Andrea Monda e don Bruno Bignami ospiti dell'incontro dedicato al tema della custodia del creato nella continuità tra il pensiero di don Primo e la Laudato si'

È in programma sabato 11 gennaio (ore 16.30) presso la sala Quadri del Comune di Cremona l’incontro intitolato “La cura del creato da Mazzolari a papa Francesco” con la partecipazione di Andrea Monda, direttore dell’Osservatore Romano.

Continue reading »

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail

Enzo Bianchi tuona contro «l’afonia» dei cattolici in politica e richiama l’appello di don Mazzolari (audio completi e video intervista)
Il fondatore della comunità di Bose è intervenuto al convegno organizzato a Bozzolo, con padre Riggio e il professor Borsa

Un appuntamento molto partecipato e apprezzato dai presenti quello che si è svolto a Bozzolo sabato 5 ottobre dal titolo “Questa è l’ora: appello ai cattolici”.

Continue reading »

Sara Pisani

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail

Don Paolo Antonini, il prete dell’accoglienza, “erede” di don Primo (VIDEO)
A Bozzolo, nei tre giorni dedicati a don Mazzolari, anche un ricordo del parroco che fondò la Casa dell'Accoglienza a Casalmaggiore in vista del decennale dalla morte

Si è conclusa domenica 16 giugno la tre giorni dedicata alla figura di don Primo Mazzolari “Rimandi Mazzolariani. Il fiume, la cascina, la pianura”, voluta da Fondazione Mazzolari in occasione del sessantesimo anniversario della morte di don Primo. Con il patrocinio di Regione Lombardia, Comune di Bozzolo, Comune di Sabbioneta, ass. FiloMeeting, ass. Gli Amici di Gemma, Istituto Superiore di Scienze Religiose “San Francesco” di Mantova e naturalmente della Parrocchia di Bozzolo, la rassegna ha visto affiorare una modalità nuova di relazionarsi al pubblico che, numeroso, ha raggiunto Bozzolo in questi giorni: tanti gli appuntamenti dedicati alla figura di don Primo che, anche in simultanea, si sono avvicendati in diversi luoghi cittadini.

Continue reading »

Sara Pisani

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail

Moni Ovadia a Bozzolo per la tre giorni dedicata a don Mazzolari (AUDIO e FOTO)
Partendo dall’evocazione della situazione umana del viaggiare sino a una riflessione sul comandamento dell'amore

Una serata molto partecipata e intensa quella di sabato 15 giugno a Bozzolo nella cascina di fronte alla Fondazione don Primo Mazzolari. Ospite, all’interno della rassegna di tre giorni dedicata a don Mazzolari, Moni Ovadia, famoso artista eclettico e intellettuale italiano di origini bulgare e di cultura yiddish. Continue reading »

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail

La tre giorni su don Mazzolari anche su L’Osservatore Romano
Nell'edizione di lunedì 17 giugno dedicata quasi un'intera pagina con i contributi di don Bruno Bignami e del prof. Paolo Rizzi

Anche L’Osservatore Romano, il quotidiano della Santa Sede, nell’edizione di lunedì 17 giugno ha dato spazio alla tre giorni che, dal 14 al 16 giugno a Bozzolo, ha celebrato i sessant’anni dalla morte di don Mazzolari con una rassegna – intitolata “Il fiume, la cascina, la pianura”— che ha previsto mostre, musiche, letture, incontri e testimonianze, con la partecipazione di ospiti illustri. Continue reading »

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail

Bozzolo, tre giorni di fede, arte e cultura nel 60° della scomparsa di don Mazzolari
Dal 14 al 16 giugno un ricco programma di convegni, mostre ed eventi dal titolo "Il fiume, la cascina, la pianura"

“Il fiume, la cascina, la pianura: le tre immagini usate da Papa Francesco il 20 giugno 2017 in visita alla tomba di don Primo Mazzolari, ora diventano tre giorni di manifestazioni a Bozzolo”: lo spiega al Sir don Bruno Bignami, presidente della Fondazione Don Primo Mazzolari che ha sede nel paese – provincia di Mantova, diocesi di Cremona – in cui il prete-scrittore fu parroco dal 1932 al 1959, anno della morte, e dove è sepolto.

Continue reading »

(Fonte: AgenSir)

Facebooktwittermail

60° della morte di don Mazzolari: pubblicati gli atti del Convegno all’Unesco
Il testo disponibile a Bozzolo presso la Fondazione "Don Primo Mazzolari" che l'ha pubblicato come numero speciale della rivista Impegno. Per l'anniversario anche un nuovo libro di don Antonio Agnelli

Il programma celebrativo promosso dalla Fondazione “Don Primo Mazzolari” di Bozzolo in occasione del 60° anniversario della morte del servo di Dio don Primo Mazzolari (12 aprile 1959), culminato con gli eventi del 6 e 7 aprile scorso a Bozzolo, sono iniziate a Parigi lo scorso 29 novembre con la conversazione internazionale promossa all’Unesco alla presenza del Segretario di Stato card. Pietro Parolin. Proprio in questi giorni sono disponibili gli atti del convegno. Continue reading »

Facebooktwittermail