Santuario di Caravaggio, ogni giorno alle 16 esposizione dell’Eucaristia e alle 17 preghiera via streaming

Fino al 7 marzo la basilica rimane aperta solo per la preghiera personale: niente celebrazioni e confessioni
image_pdfimage_print

A seguito della proroga delle disposizioni sanitarie a contenimento del Coronavirus, al Santuario di Caravaggio restano sospese (fino a sabato 7 marzo compreso) tutte le celebrazioni così come le confessioni. La basilica, comunque, resta aperta per le visite dei fedeli e la preghiera individuale. Ogni giorno alle 16 l’esposizione dell’Eucaristia e adorazione; alle 17 in basilica (a porte chiuse) momento di preghiera trasmesso in diretta streaming sul sito internet del Santuario.

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail