Sabato 11 a San Sigismondo l’ordinazione presbiterale di fra Andrea Codignola

Alle 17 la celebrazione presieduta dal vescovo Napolioni per l'ordinazione del giovane domenicano originario della parrocchia della Cattedrale di Cremona
image_pdfimage_print

Sabato 11 luglio alle ore 17.30 presso la chiesa del monastero domenicano di San Sigismondo a Cremona il vescovo Antonio Napolioni presiederà l’Ordinazione sacerdotale di fra Andrea Maria Codignola, originario proprio della parrocchia della Cattedrale, dove domenica celebrerà la sua prima Messa alle ore 11.

Classe 1992, Andrea Codignola (oggi fra Andrea Maria Codignola) è cresciuto e si è formato all’ombra della Cattedrale. Dopo il diploma al liceo scientifico Vida, presso il Seminario di Cremona, ha iniziato il percorso vocazionale presso la Provincia dei Domenicani del nord Italia facendo un anno di “aspirantato” (con una serie di incontri in alcuni week-end per approfondire la propria vocazione e la scelta domenicana). Poi un anno di “prenoviziato” a Bergamo (risiedendo qualche mese in uno dei conventi della Provincia) ricevendo quindi l’abito nell’anno di noviziato e facendo poi la professione semplice a Bologna.

È, infatti, nel convento patriarcale di San Domenico, dove sono conservate le spoglie mortali del fondatore, che fra Codignola ha frequentato i tre anni di filosofia, conseguendo il baccellierato in Filosofia, continuando poi con altri tre anni di studi teologici.

Un percorso che lo ha portato, nel settembre del 2018, a emettere la professione solenne nei Domenicani, l’Ordine dei frati predicatori e all’ordinazione diaconale nel mese di ottobre dell’anno successivo.

«Un dono che diventa un dovere fa da bussola alla nostra vita» (VIDEO e FOTO)

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail