Sabato 1 febbraio le veglie per la vita nelle Zone, ecco dove partecipare

Preghiera e testimonianza per celebrare in diocesi la 42ª Giornata per la vita sul tema "Aprite le porte alla vita" (scarica le locandine)
image_pdfimage_print

«Possiamo solo diventare consapevoli di essere in vita una volta che già l’abbiamo ricevuta, prima di ogni nostra intenzione e decisione. Vivere significa necessariamente essere figli, accolti e curati, anche se talvolta in modo inadeguato». È solo una piccola citazione, questa, del Messaggio del Consiglio permanente della Cei per la Giornata della Vita , quest’anno ispirata dal tema “Aprite le porte alla vita”.
In occasione della 42sima edizione, che ricorre domenica 2 febbraio, la Diocesi di Cremona propone nelle varie Zone pastorali le “Veglie per la Vita”, in programma nella serata di sabato 1 febbraio. Organizzati, inoltre, due appuntamenti di approfondimento: domenica 26 gennaio a Casalmaggiore e la domenica successiva a Cremona.

Ecco il programma:

Zona I: alle 21, presso la Chiesa parrocchiale di Arzago d’Adda. Daranno il loro prezioso contributo, con la testimonianza riguardo alla tutela della vita, suor Chiara Rossi e gli ospiti della comunità di Marzalengo. La veglia, presieduta dal vicario zonale, don Marco Leggio, sarà animata dal gruppo di canto della parrocchia di Arzago.

Locandina Giornata per la Vita 2020 – zona 1_web

Zona II: ore 20.45, presso il Monastero della Visitazione di Soresina. La Zona II affronta la Giornata per la vita attraverso il racconto dell’esperienza  di Silvia Corbari presso la casa-famiglia per le madri in difficoltà “Sant’Omobono” e la testimonianza personale e di volontaria Unitalsi da parte di Donatella Carminati. Serata allietata da una rappresentanza del Coro Psallentes della parrocchia di Soresina, accompagnata dalla tastiera di Catia Pinferetti.

Locandina Giornata per la Vita 2020 – zona 2_web

Zona III: ore 21, si svolgerà presso la Chiesa dell’Immacolata Concezione a Cremona (quartiere Maristella). Impostata sul messaggio della Cei per la Giornata per la vita, prevede la presenza di due importanti testimonianze: il racconto dell’esperienza di vita di Gianfranco ed Elena Cottarelli e la proiezione di un filmato su Chiara Corbella.

Locandina Giornata per la Vita 2020 – zona 3_web

Zona IV: ore 21, presso la Chiesa di Santa Maria a Piadena; veglia arricchita dalla testimonianza di Monica e Pietro Varasi – coniugi la cui vita fu segnata dalla perdita del figlio Alessandro – e suor Maria delle Figlie di Gesù Sofferente, operante alla Casa Giardino di Casalmaggiore, sul tema delle vite difficili e animata dalla Schola Cantorum parrocchiale.

Locandina Giornata per la Vita 2020 – zona 4_web

Zona V: ore 20.45, presso la casa di riposo di Rivarolo Mantovano. Processione per le vie del paese, fino alla chiesa parrocchiale. Veglia animata musicalmente dalla corale zonale.

Locandina Giornata per la Vita 2020 – zona 5_web

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail