Rinviata l’assemblea elettiva di Azione Cattolica

Decisione di cautela per evitare lo spostamento di centinaia di rappresentanti da tutto il territorio diocesano
image_pdfimage_print

Era prevista per sabato 22 febbraio a Cremona l’Assemblea elettiva di Azione Cattolica. Per ragioni di cautela, vista la necessità per partecipare di centinaia di rappresentanti territoriali di muoversi verso la città per partecipare, anche da zone della diocesi molto vicine ai comuni isolati per casi accertati di Coronavirus, la presidenza, in accordo con la diocesi, ha deciso di rinviare l’assemblea a data da destinarsi.

Facebooktwittermail