“Poi torneremo ad aprire”, disponibile online il nuovo numero de “Il Mosaico” (DOWNLOAD)

L'edizione di marzo-aprile del periodico sulle prospettive di pastorale giovanile per la diocesi di Cremona è disponibile in formato digitale
image_pdfimage_print

Il numero de Il Mosaico di marzo-aprile ha di solito un tenore completamente diverso. Gli eventi e la profonda condivisione con le comunità provate da lutto e dalla fatica dettano altri ritmi ed altre attenzioni. Ecco allora un numero reimpostato, segnato profondamente dalle voci di chi ordinariamente vive in pastorale giovanile ed oggi sta, davanti ai portoni oratoriani chiusi, come una sentinella che si chiede “Quanto manca all’alba?”. L’alba di una ricostruzione anche psicologica ed educativa, oltre che sanitaria ed economica. L’alba in cui sarà possibile fare lutto insieme, e non nell’isolamento degli affetti. L’alba di una nuova stagione dove la paura, se lo augurano tutti, avrà ceduto il passo alla serenità.

Per questo, accanto all’editoriale di pag. 3 (Poi torneremo ad aprire), ecco le pagine 4 e 5 dedicate ad alcuni dei tanti, lodevoli tentativi di mantenere i contatti con gruppi, adolescenti e ragazzi dell’Oratorio; ecco le pagine 6 e 7 in cui parlano un prete, una suora ed un educatore, rappresentanti fraterni di un silenzioso e laborioso popolo oratoriano che c’è e che spera il meglio per tutti. Infine la pagina 2, che ospita una riflessione di due giovani fidanzati sul messaggio di papa Francesco per le prossime Palme e un importante avviso per gli Oratori, e la pagina 8, più leggera, destinata a chi volesse approfondire qualche lettura in questo tempo di fatica.

Il numero per ora è solo digitale, libero e gratuitamente inviato a chiunque. È già disponibile anche sul sito focr.it.

CLICCA SULLA COPERTINA PER SCARICARE E LEGGERE “IL MOSAICO”

L

 

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail