Palme 2020, sabato alle 18 una Veglia “a distanza” per celebrare in rete la GMG. Ecco come seguirla

Tutti i giovani invitati a connettersi con i canali digitali diocesani per partecipare al momento di preghiera ispirato dal Vangelo e dal messaggio del Papa, con un videomessaggio del Vescovo Antonio
image_pdfimage_print

La veglia delle Palme: insieme, comunque!

La Veglia delle Palme cambia, ovviamente, formato, come tante abitudini in questo tempo di fatica ed emergenza. Invitiamo i giovani degli Oratori, delle Associazioni e dei Movimenti a collegarsi con il sito diocesano sabato 4 aprile alle 18.

Andrà in onda una versione “a distanza” della Veglia, ridotta nei tempi, ma non nel suo scopo: entrare insieme, come giovani, nella Settimana santa; ascoltare il Vangelo e il messaggio di papa Francesco; sostare sotto la croce e considerare questo tempo con la misura della fede; rivedere il Vescovo Antonio dopo il suo ricovero e ascoltarne parole e augurio; sapere che da tante case confluiremo comunque, in rete, per un appuntamento che non vogliamo perdere.

Il video resterà a disposizione perché lo si possa rivedere nelle sue parti, come pure sarà possibile leggere e meditare il messaggio del Papa, scritto settimane fa, ma forse mai come quest’anno capace di risuonare adatto, forte e potente per tutti noi.

ECCO COME SEGUIRLA

  • sul portale diocesano: diocesidicremona.it
  • sul canale YouTube della diocesi 
  • sulla pagina Facebook della Diocesi di Cremona (e in condivisione su quella della Federazione Oratori Cremonesi)

CLICCA SULL’IMMAGINE PER SCARICARE IL POST SOCIAL DA CONDIVIDERE

#restiamocomunità – #chiciseparerà

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail