Operatori pastorali, è tempo di formazione

A gennaio al via due percorsi: sulla Fratelli tutti e con il Cremit sulla pastorale digitale
image_pdfimage_print

Mentre continua l’impegno di tutta la Diocesi a crescere in un atteggiamento di sincero e autentico ascolto della Parola di Dio e delle parole degli uomini, concretizzato nell’appuntamento del Giorno dell’Ascolto, offriamo a operatori pastorali, preti e laici delle zone pastorali due percorsi formativi.

Nel tempo straordinario che stiamo vivendo risalta in tutta la sua attualità e urgenza l’attenzione a una pastorale digitale. Così l’Area giovani, offre, in collaborazione con il Cremit dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e i Consultori di ispirazione cristiana, un itinerario centrato sui risvolti antropologici degli strumenti digitali. Una preziosa opportunità non solo per saper usare, ma per valutare la rilevanza educativa di questi strumenti.

Un primo approccio all’Enciclica Fratelli tutti di papa Francesco è, invece, la proposta dell’Area servizio che, coinvolgendo la Commissione per la Pastorale sociale e diverse realtà laicali cattoliche, offre a tutti un percorso formativo che sarà inaugurato a gennaio con l’evento proposto dalla Fondazione “Don Primo Mazzolari”. In un periodo storico in cui a tutti i livelli – sociali, economici ed ecclesiali – si avverte l’urgenza di una profonda conversione, i ricchi contenuti dell’Enciclica aiuteranno a “sognare insieme” una ripartenza che abbia il sapore della rinascita.

Le ancora necessarie restrizioni impediscono, almeno all’inizio, la realizzazione di incontri in presenza, ma l’augurio è comunque di poter tutti usufruire di questi momenti di formazione, indispensabili per cogliere le sfide attuali.

Scarica la brochure di presentazione

 

Il mondo digitale e le azioni educative

Lunedì 25 gennaio Alle ore 20.45 online su www.diocesidicremona.it l’incontro-conferenza “Educazione e media digitali. Trasformazioni culturali e opportunità educative”. Intervengono: prof. Pier Cesare Rivoltella (direttore Cremit Milano) – dott.sa Barbara Gentile (psicologa) – Educatori dai territori. Modera l’incontro Federico Benna

Da martedì 26 gennaio Disponibili materiali per l’autoformazione, in modalità asincrona, scaricabili direttamente dal sito focr.it/educazione-e-media-digitali: schede, letture e un laboratorio di autovalutazione (gestibile in base ai ritmi familiari e professionali).

Giovedì 4 e 11 febbraio Dalle ore 17.30 alle 18.30, laboratorio interzonale online per insegnanti per la condivisione di buone prassi e la rilettura pedagogica: Infanzia e Primaria nelle interzone bergamasca, cremonese e mantovana; incontri unitari per Secondaria di primo e secondo grado. Per informazioni e iscrizioni: scuola@diocesidicremona.it.

Sabato 6 febbraio per le zone 1, 2 e 4 e sabato 13 febbraio per le zone 3 e 5 Dalle ore 15.00 alle 16.30, laboratorio zonale online a numero chiuso per catechisti ed educatori: condivisione di buone prassi e rilettura pedagogica. Per iscriversi, entro il 31 gennaio, compilare il form su focr.it/educazione-e-media-digitali. Per ulteriori chiarimenti: segreteria@focr.it o contattare la Focr al 377-2802851.

 

Fratelli tutti: dall’enciclica alla vita

Sabato 16 gennaio Alle ore 10.00, incontro online nel ricordo della nascita di don Primo Mazzolari, organizzato da Comune di Cremona e Fondazione “Don Primo Mazzolari” di Bozzolo. “Don Primo fratello di tutti. L’Enciclica di papa Francesco nella prospettiva mazzolariana”. Interviene don Cesare Pagazzi, teologo e membro del Comitato scientifico della Fondazione “Don Primo Mazzolari”. L’incontro sarà trasmesso in streaming su www.diocesidicremona.it.

Lunedì 1 febbraio e lunedì 8 febbraio “Le virtù della fraternità sviluppate in base alla Fratelli tutti e alla Parola di Dio”. Alle ore 21.00, incontri tematici online su www.diocesidicremona.it/fratellitutti. Il 1° febbraio su “Responsabilità e cura”, l’8 febbraio su “Accoglienza e compassione”.

Social lab Da martedì 2 a venerdì 5 febbraio e da martedì 9 a venerdì 12 febbraio sarà attivato un “Social lab”: giorno per giorno, saranno condivisi approfondimenti (questionari, riflessioni, storie). In questo spazio potranno accedere gli iscritti e ciascuno potrà aggiungere le proprie riflessioni e domande. Per iscriversi: segreteriapsl@diocesidicremona.it.

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail