Novità nello staff della comunicazione: nuove nomine per Riccardo Mancabelli e Filippo Gilardi

Riccardo Mancabelli sarà il nuovo Incaricato dell’Ufficio diocesano per la pastorale delle Comunicazioni Sociali, mentre a Filippo Gilardi sarà affidato l’incarico di Coordinatore Redazionale di TeleRadioCremona Cittanova, alla quale sono affidati i diversi strumenti di informazione della Chiesa cremonese
image_pdfimage_print

Domenica 21 giugno è stata data notizia della nomina di don Enrico Maggi a parroco dei “Santi Nazario e Celso” in Sesto Cremonese e dei “Santi Pietro e Paolo” in Luignano. Il Vescovo ha più volte espresso la sua gratitudine al Direttore uscente e Amministratore Delegato di Teleradio Cremona Cittanova, per l’importante opera di riassetto delle comunicazioni sociali in diocesi, secondo il mandato ricevuto negli ultimi quattro anni.

“Don Maggi – scrive monsignor Napolioni – è riuscito a promuovere giovani e valide competenze laicali che ora sono in grado di assumere più dirette responsabilità nel settore, nello stile di condivisione e corresponsabilità che la Chiesa sta promuovendo in ogni campo”.

“Pertanto – continua il Vescovo – dal 1 settembre 2020, data in cui don Maggi lascerà effettivamente l’Ufficio, il nuovo Incaricato diocesano per la pastorale delle Comunicazioni Sociali sarà il giornalista professionista Riccardo Mancabelli che farà riferimento, per il necessario raccordo istituzionale, a don Federico Celini, Coordinatore dell’Area “Comunicazione e cultura” della Curia Vescovile”.

Nell’ambito della Società TeleRadio Cremona Cittanova (TRC), che conserva come Direttore Responsabile degli strumenti d’informazione mons. Attilio Cibolini, il Consiglio di Amministrazione ha nominato come Coordinatore Redazionale, con decorrenza dal 1 settembre 2020, il giornalista professionista Filippo Gilardi, a cui competerà, nell’ambito delle linee aziendali, la definizione dei contenuti dei prodotti editoriali di TRC e ha affidato l’incarico di Addetto all’amministrazione a Gian Luigi Gremizzi.

“Questi – conclude il Vescovo – saranno i principali punti di riferimento di un più vasto lavoro di équipe, che già vede il prezioso contributo di altri dipendenti, collaboratori, volontari, esperti. A tutti l’apprezzamento per quanto stanno facendo in un campo così delicato e decisivo, in dialogo con le aspettative e le esigenze del territorio.

La comunità diocesana saluta con fiducia questo ulteriore segno di rinnovamento, nel solco delle scelte avviate in questi anni e con lo sguardo alle sfide del futuro”.

 

Profilo di Riccardo Mancabelli

Classe 1983, cresciuto nella parrocchia di S. Michele a Cremona, dopo aver frequentato il liceo scientifico “G. Aselli” ha intrapreso gli studi in Scienze storiche presso l’Università degli Studi di Milano iniziando nel frattempo l’avventura giornalistica presso il quotidiano freepress “La Voce di Cremona”.

Giornalista pubblicista dal gennaio 2006, ha da subito iniziato a collaborare nella comunicazione diocesana con “TeleRadio Cremona Cittanova” e “Nuova Editrice Cremonese”.

Nominato Addetto dell’Ufficio diocesano per le Comunicazioni sociali nel 2009, ha offerto il proprio contributo professionale nell’ufficio stampa della Diocesi e curato il portale internet diocesano. Negli anni ha seguito per i media diocesani importanti eventi ecclesiali locali e nazionali.

Ha curato le finestre informative sull’emittente radiofonica RCN-InBlu e collaborato nella realizzazione della rubrica televisiva “Giorno del Signore”, che gli è stata affidata come conduzione.
Dal 2012 è giornalista professionista.

Attualmente risiede nella parrocchia cittadina di Cristo Re con la moglie e i due figli di 2 e 7 anni.

Profilo di Filippo GIlardi

Nato nel 1984, originario di Pieve San Giacomo, risiede ora in città con la moglie e le due figlie.

Dopo il diploma conseguito presso il Liceo Scientifico “Aselli” di Cremona ha completato gli studi con la Laurea in Lettere e Filosofia presso l’Università di Parma nel 2006 e il Corso di Alta formazione per animatori della cultura e della comunicazione Anicec organizzato da Pontificia Università Lateranense e Università Cattolica del Sacro Cuore nel 2008.

Iscritto all’Ordine dei professionisti dal 2010, ha iniziato la carriera giornalistica collaborando con la Cronaca di Cremona ed ha poi lavorato come redattore per il quotidiano Avvenire, l’emittente televisiva Studio1 e il settimanale locale Mondo Padano.

Dal maggio 2018 fa parte della redazione di TeleRadio Cremona Cittanova con cui produce i contenuti informativi dei media diocesani e cura l’edizione del mensile digitale Riflessi Magazine.

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail