Nel fine settimana torna la rubrica televisiva “Giorno del Signore”

In prima serata il sabato sera alle 20.30 su Cremona1, TelePace e i canali web della Diocesi
image_pdfimage_print

Con questo fine settimana riprende, dopo due mesi di stop forzato, la messa in onda della rubrica televisiva diocesana “Giorno del Signore”, a cura dalla testata giornalistica “TeleRadio Cremona Cittanova”.

Con una formula rinnovata e ospiti collegati, in questa prima puntata si rifletterà in particolar modo sulla “nuova” pastorale dettata dall’attuale situazione di emergenza. Ad aiutare la riflessione i collegamenti con il vicario episcopale per la Pastorale, don Gianpaolo Maccagni, e l’incaricato per la Pastorale giovanile, don Paolo Arienti. Tra i racconti del territorio la telefonata del Papa a un giovane di Caravaggio e “il canto della domenica” proposto settimanalmente sui social dal gruppo che a Dosolo animava le celebrazioni festive.

Ad “affiancare” il conduttore, Riccardo Mancabelli, ci sarà il direttore dell’Ufficio comunicazioni, don Enrico Maggi.

Il commento al Vangelo, in questo tempo di Pasqua, è proposto da don Davide Schiavon.

“Giorno del Signore” riprende con orari di trasmissione un po’ modificati. Andrà in onda, infatti, in prima serata, alle 20.30, in contemporanea sulle emittenti Cremona1 (canale 80) e TelePace (canale 187 e sul satellite), oltre che sui canali web della Diocesi: il nostro portale, la pagina Facebook e il canale YouTube (dove è presente l’intero archivio delle puntate). Replica della trasmissione domenica alle 12.20 su TelePace e alle 12.30 su Cremona1.

 

Scarica e condividi il post social

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail