Natività a grandezza naturale nella chiesa dei Cappuccini

Come da consuetudine nel periodo natalizio non manca il presepio nella chiesa dei frati Cappuccini di Cremona, presso il convento di via Brescia. Il tema della Natività, quest’anno, è rappresentato da personaggi a grandezza naturale, inseriti in un’ambientazione in stile boschivo e silvestre.

Il presepe, situato nella prima cappella laterale della chiesa, presenta i protagonisti principali della Natività in maniera molto “umana”. La Madonna, partoriente, è coricata, con il Bambino appena nato posto tra le braccia della madre. Giuseppe, invece, è in ginocchio alle spalle di Maria, in segno di protezione della famiglia. Lo sguardo dei genitori, inoltre, è rivolto verso il Bambino, con atteggiamento di adorazione e contemplazione.

La grotta in cui è situata la scena centrale presenta un’apertura, uno scorcio che porta all’ambiente circostante, un panorama connesso alla natura fitta dell’ambientazione centrale, arricchito dalla presenza di altre grotte e dei personaggi secondari, tra i quali i pastori.

Un’allestimento così grande ha richiesto un grande impegno e lunghi tempi di realizzazione: i lavori per la realizzazione sono iniziati a settembre. L’inaugurazione è avvenuta durante la Messa della notte di Natale.

Photogallery