L’Azione cattolica cremonese ricorda Rita Bertoletti e Piervincenzo Gabbani

Hanno profuso il loro impegno, la loro intelligenza e competenza perché ciascuno fosse consapevole e responsabile della personale dignità
image_pdfimage_print

In questi giorni di solitudine, di sofferenza, di dolore per tanti uomini e donne, l’Azione Cattolica cremonese, tra i tanti lutti che stanno colpendo le famiglie, piange la scomparsa di due associati, testimoni di umanità: la dottoressa Rita Bertoletti per anni presidente del Cif) e il professor Piervincenzo Gabbani.

Entrambi, seppur in campi diversi, hanno profuso il loro impegno, la loro intelligenza e competenza perché ciascuno di noi fosse consapevole e responsabile della personale dignità, perché ogni donna comprendesse la sua genialità, perché ogni uomo riconoscesse nella fedeltà alla sua vocazione l’autentica libertà.

L’A.C., la Chiesa e l’intero territorio cremonese ricevono da loro un patrimonio di idee, di iniziative, di stili di relazioni che hanno contribuito a rendere forte la speranza della vittoria della Vita sulla Morte. Siamo grati di averli avuti come compagni di viaggio, umili, tenaci e coraggiosi.

L’A.C tutta di stringe ai loro familiari nell’attesa di poter pregare insieme e uniti a loro.

 

Un ricordo del professor Gabbani: uomo, insegnante e credente

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail