Irc, aperte le iscrizioni per l’aggiornamento professionale

Il corso di aggiornamento è obbligatorio per tutti i docenti che non insegnano da oltre 36 mesi e che intendono mantenere l’idoneità diocesana
image_pdfimage_print

Il canone 804 del Codice di Diritto Canonico stabilisce che gli insegnanti di religione cattolica siano “eccellenti per retta dottrina, per testimonianza di vita cristiana e per abilità pedagogica”: questi sono quindi i requisiti per il rilascio del Decreto di Idoneità da parte degli Ordinari delle Diocesi della Lombardia.

Al fine di verificare l’attuale sussistenza dei requisiti canonici, l’Istituto Superiore di Scienze Religiose di Milano, su richiesta dei competenti organismi delle Curie diocesane lombarde, organizza un corso di aggiornamento per tutti i docenti di IRC che non insegnano da oltre 36 mesi in una delle Diocesi della Lombardia e che ivi intendono mantenere l’idoneità diocesana.

Il corso, della durata di 25 ore, avrà come oggetto di approfondimento le aree dottrinali, normative e didattiche dell’IRC; sarà erogato parte in presenza a Milano e parte a distanza, e prevede un esame finale.

Il mancato superamento dell’esame finale o la mancata iscrizione al corso verranno valutati ai fini della revoca dell’idoneità all’insegnamento.

Le iscrizioni saranno aperte dal 23 febbraio al 12 marzo 2021 compilando il modulo on-line al seguente indirizzo: https://www.ircmi.it/AggPro.

Al momento non sono previste ulteriori edizioni del corso.

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail