Il venerdì pomeriggio adorazione eucaristica (senza partecipazione di popolo) in ospedali e strutture sanitarie

Esprimendo vicinanza a chi è strappato dalla propria famiglia per le terapie di isolamento e a tutti gli operatori sanitari
image_pdfimage_print

Ogni venerdì pomeriggio, dalle 17 alle 18, si può essere uniti nell’adorazione eucaristica, senza partecipazione di popolo, nelle cappelle degli ospedali e di ogni altra struttura sanitaria e socio-assistenziale (sempre attenendosi scrupolosamente alle indicazioni liturgiche, e a quelle delle direzioni sanitarie competenti), esprimendo vicinanza a chi è strappato dalla propria famiglia per le terapie di isolamento. Al tempo stesso, si vuole assicurare così vicinanza morale e spirituale ad ogni operatore sanitario coinvolto.

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail