Il Csi riparte rilanciando la sfida educativa

Si è svolta sabato 8 settembre l'annuale assemblea del Centro Sportivo Italiano cremonese
image_pdfimage_print

Come di consueto, i primi giorni di settembre sono occasione per il CSI cremonese di programmare e ripartire con le attività che lo caratterizzano a servizio degli Oratori e delle società sportive del territorio.

Prima delle premiazioni dei risultati davvero belli del finale della scorsa annata sportiva, il presidente, Claudio Ardigò, ha salutato tutte le società e si è concentrato su di un tema sempre scottante, quello della progettazione sportiva, intesa come sguardo educativo sul mondo dei ragazzi e dei giovani che il CSI serve con una propria visione di uomo, di società e di sport.

L’associazionismo non è morto, anzi: ha bisogno di essere rilanciato a cominciare da piccole e significative azioni educative, capaci di scrivere pagine di sensibilizzazione comunitaria in un mondo sfilacciato.

Gli ha poi fatto eco don Paolo Arienti, assistente CSI cremonese, che è partito da alcune opere d’arte per approdare alla figura dell’adulto che i ragazzi anche indirettamente cercano, soffrono, desiderano. Come il Telemaco dell’Odissea, che attende il ritorno del padre e… a buon diritto reclama dalla vita una consegna, una presenza, una fiducia.

Non è mancato il consiglio di lettura proprio su questo tema: Telemaco non si sbagliava, di Luigi Maria Epicoco, percorre il desiderio del padre e la vicenda tutta contemporanea del suo esserci, sparire e ritornare sulla falsa riga di celebri rapporti genitoriali che hanno come protagonisti Telemaco, Isacco, Samuele, il giovane ricco ed infine Gesù stesso.

Al terme di una prima parte di accoglienza e condivisione educativa, l’assemblea si è articolata per discipline sportive e si sono condivise informazioni tecniche e elementi utili all’organizzazione dei calendari.

Il presidente Ardigò ha poi sottolineato la scelta del CSI cremonese di continuare a scommettere sui più piccoli nella migliore tradizione polisportiva invitando alle date del corso di aggiornamento Fantathlon, Giocasport calcio e volley. Sul sito del CSI tutte le informazioni.

Facebooktwittermail