Università Cattolica, inagurato l’anno accademico (VIDEO)

L’Università Cattolica “rivendica il ruolo della ragione e il valore di un sapere plurale” come “fattori di crescita e libertà”. Così il rettore Franco Anelli, nel messaggio per la 97ª Giornata dell’Università Cattolica del Sacro Cuore che ricorre domenica 18 aprile sul tema “Un secolo di storia davanti a noi”, in cui richiama la “missione educativa, scientifica e culturale che, cristianamente orientata” è sempre volta “a operare una sintesi vitale tra fede e scienza”, e l’importanza di “un’azione consapevole della trascendenza della Rivelazione cristiana e nello stesso tempo rispettosa dell’autonomia e dello statuto epistemologico delle singole discipline scientifiche”.

«L’anniversario che l’Università Cattolica celebra in questo 2021 – scrive il rettore Franco Anelli, nel messaggio per la Giornata – scolpisce un momento simbolico nella storia del progetto ideale, culturale, sociale e di fede, che è allo stesso tempo la storia di coloro che lo hanno pensato e realizzato: persone cui si deve non solo la fondazione e la crescita dell’Ateneo, ma la partecipazione e condivisione, nel ruolo di docenti, personale e studenti, a una grande opera, che oggi può rivendicare l’importanza e l’originalità del proprio contribuito allo sviluppo del nostro Paese».

La Giornata giunge dopo che il processo di beatificazione di Armida Barelli ha conosciuto un decisivo passo in avanti. In Armida Barelli – afferma ancora il rettore dell’Ateneo – «possiamo trovare ancora oggi una fonte di ispirazione: nel suo esempio c’è infatti la risposta a quella che il Santo Padre definisce la tentazione della rigidità causata dalla paura dei cambiamenti».

 

L’inaugurazione dell’anno accademico

Martedì 13 aprile, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in collegamento dal Palazzo del Quirinale, l’inaugurazione dell’anno accademico 2020/2021. La cerimonia inaugurale, che si è svolta nella sede milanese di largo Gemelli, nell’aula magna dell’Ateneo, ha aperto ufficialmente le celebrazioni del centesimo anno accademico dalla fondazione della Cattolica.

 

La giornata di inaugurazione dell’anno accademico dell’Università Cattolica del Sacro Cuore si è aperta con la celebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo di Milano nella basilica di Sant’Ambrogio. Nell’omelia l’arcivescovo ha riflettuto su ciò che fonda la spiritualità degli studenti e degli accademici, nella consapevolezza che  “il percorso universitario non vuole solo preparare buoni professionisti perché siano a servizio del sistema, ma vuole accendere un desiderio, un senso critico, una capacità di distinguere il bene e il male”. Concludendo l’omelia, l’arcivescovo ha auspicato “che questo anno centenario, in questo contesto così strano e complicato, faticoso e tribolato non si viva con la solennità della celebrazione soddisfatta dei risultati conseguiti, ma piuttosto come l’umile, operosa, fiduciosa accoglienza della Parola che chiama a conversione”.

(foto @ITL/mariga)

 

 

Giornata dell’Università Cattolica, Cei: “In questi cento anni si sono realizzate opere meravigliose”