Festa dei Grest della Zona 2 nel Cortile dei sogni di Soresina

All'oratorio sirino l'ultimo appuntamento zonale che ha coinvolto i gruppi di Soresina, Trigolo, Castelleone, Pizzighettone e Soncino
image_pdfimage_print

Si è svolta a Soresina l’ultima delle “Feste in piazza” del Grest “BellaStoria” nella Zona 2. Mercoledì 19 giugno, gli Oratori di Soresina, Trigolo, Casalmorano e Castelleone si sono dati appuntamento nel Cortile dei sogni dell’Oratorio Sirino di Soresina per l’ultima tappa delle gare organizzate dalla Federazione Oratori Cremonesi per tutti i partecipanti ai Grest nelle parrocchie della Zona.

Dopo i balli di gruppo che hanno aperto la giornata, è stata la volta delle sfide – svolte sotto l’occhio attento degli organizzatori – che hanno decretato l’Oratorio Sirino di Soresina vincitore di questa ultima tappa di gare per la Zona Pastorale Seconda. Soresina guadagna il podio come altre squadre di casa nelle giornate precedenti, mentre l’Oratorio di Trigolo arriva secondo.

Photogallery

Dopo una mattina densa, con il sole protagonista e Padania Acque sponsor tecnico che ha offerto refrigerio con bottigliette d’acqua a tutti i partecipanti, il pomeriggio non è stato da meno. Dopo una sosta per un pranzo rifocillante e rinvigorente, sono scesi in campo gli animatori di Soresina (ovviamente), Castelleone, Pizzighettone e Soncino. La sfida tra animatori ha avuto una sorte completamente diversa con vincitore Castelleone, quindi Pizzighettone, Soncino e Soresina fanalino di coda.

Nonostante stringere un trofeo sia sempre entusiasmante, vincitori e vinti si sono divertiti e hanno fatto tesoro del messaggio di “BellaStoria”, incentrato sulla favola di Pinocchio.

Soddisfatto don Andrea Piana, vicario dell’Oratorio Sirino di Soresina che ha aperto agli oratori vicini l’appena rinnovato “Cortile dei sogni”, un luogo funzionale, ma soprattutto accogliente ed “educante”.

Annalisa Tondini

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail