Dalle Palme alla Pasqua, la veglia per i giovani e le celebrazioni dalla Cattedrale in diretta

Sempre sul nostro portale e i canali sociale della Diocesi; la Messa delle Palme e le celebrazioni del Triduo anche in tv su Cremona1
image_pdfimage_print

Dalle Palme alla Pasqua, il programma liturgico quest’anno subisce alcuni cambiamenti a motivo delle misure di contenimento del Coronavirus, a cominciare dal fatto che non vi saranno celebrazioni aperte ai fedeli, che comunque potranno vivere i momenti forti della Settimana Santa in comunione spirituale attraverso i mezzi della comunicazione sociale. In particolare i momenti solitamente presieduti dal Vescovo si svolgeranno nelle seguente modalità.

 

Sabato 4 aprile ore 18 – diretta portale e social
La Veglia delle Palme con i giovani, che solitamente si vive al palazzetto dello sport di Cremona, sarà organizzata in modo inedito per vivere comunque anche quest’anno a livello diocesano la Giornata mondiale della gioventù. Insieme alla Federazione Oratori Cremonesi, monsignor Napolioni invita i giovani e gli educatori a unirsi in ascolto e preghiera alle 18 di sabato 4 aprile attraverso il nostro portale diocesano e i canali social della Diocesi. «Potremo incontrarci sotto la croce che abbiamo imparato ad adorare – scrive il Vescovo – e commenteremo insieme il messaggio di papa Francesco “Giovane, dico a te: alzati!”». [per saperne di più cliccare qui]

 

Domenica 5 aprile ore 11 – diretta portale, social e in tv su Cremona1
La Domenica delle Palme alle 11 Messa dalla Cattedrale di Cremona. La liturgia, solo in Duomo, sarà celebrata nella seconda forma prevista dal Messale Romano, con una breve processione all’interno della chiesa con rami d’ulivo o di palma.

 

Giovedì 9 aprile ore 10.30 – diretta portale e social
La Messa Crismale è rinviata a una data successiva, al termine dell’emergenza sanitaria, in modo da condividerla solennemente come una ripartenza della pastorale diocesana. Comunque, al mattino del Giovedì Santo, alle ore 10.30, il Vescovo – in una diretta web rivolta innanzitutto al Presbiterio – condividerà con i presbiteri e i diaconi un breve momento di preghiera e un suo messaggio, che non sostituisce l’omelia della Messa Crismale. Il gesto pasquale di solidarietà del Presbiterio diocesano è già stato promosso nelle modalità indicate. Si ricorda che, in caso di vera necessità, ogni presbitero può benedire l’olio per l’Unzione degli infermi (cfr. Sacramento dell’unzione e cura pastorale degli infermi, Introduzione, n, 21 e 77bis).

 

Giovedì 9 aprile ore 18 – diretta portale, social e in tv su Cremona1
La Messa nella cena del Signore sarà presieduta dal vescovo Napolioni in Cattedrale alle 18 del Giovedì Santo.

 

Venerdì 10 aprile ore 18 – diretta portale, social e in tv su Cremona1
La Celebrazione della Passione del Signore sarà presieduta dal vescovo Napolioni in Cattedrale alle 18 del Venerdì Santo.

 

Sabato 11 aprile ore 21 – diretta portale, social e in tv su Cremona1
La Veglia pasquale sarà presieduta dal vescovo Napolioni in Cattedrale alle 21 del Sabato Santo.

 

Domenica 12 aprile ore 11 – diretta portale, social e in tv su Cremona1
La Messa nella Risurrezione del Signore sarà presieduta dal vescovo Napolioni in Cattedrale alle 11 della  Domenica di Pasqua.

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail