Dal 17 al 19 gennaio la Visita pastorale a Brignano Gera d’Adda

Nella prima giornata le visite alla casa di riposo e alla scuola per l'infanzia; sabato, oltre ai momenti con i diversi gruppi parrocchiali, l'incontro in Comune e con il mondo del lavoro
image_pdfimage_print

Si preannunciano tre giornate intense per il vescovo Antonio Napolioni che, da venerdì 17 a domenica 19 gennaio, proseguirà la sua visita pastorale. La seconda tappa lo porta, dopo la città di Cremona, nella Bergamasca, a Brignano Gera d’Adda, nella parrocchia di S. Maria Assunta.

Il primo incontro ufficiale sarà venerdì mattina, alle 9.30, con preghiera di apertura della Visita in chiesa parrocchiale. Alle 10.30 monsignor Napolioni visiterà quindi la “Casa Ospitale don Pietro Aresi”, celebrando l’Eucaristia con un momento dedicato agli ospiti e al personale, oltre al Consiglio direttivo. Nel pomeriggio il Vescovo sarà alla “Scuola paritaria dell’infanzia don Pietro Aresi”, incontrando le maestre, i bambini e le loro famiglie.

Alle 16.30 la Messa in parrocchia, concelebrata dal parroco don Giuseppe Ferri, il vicario don Francesco Fontana e gli altri sacerdoti anziani residenti in paese.

Dopo la visita ad alcuni ammalati nelle proprie case, alle 19 in chiesa il Vescovo incontrerà tutti gli operatori pastorali: prevista la “lectio divina” con risonanze a piccoli gruppi e adorazione eucaristica. Al termine momento conviviale in oratorio.

La mattinata di sabato 18 gennaio si aprirà alle 9.30 con la Messa del Vescovo al Santuario della Madonna dei Campi. A seguire, presso Casa Betlemme alla Madonna dei Campi, l’incontro con gli operatori della carità.

Alle 11.30 monsignor Napolioni si recherà a Palazzo Visconti dove, nella sala del trono, avrà luogo il momento riservato agli amministratori comunali insieme ai dipendenti del Municipio.

Il pomeriggio si aprirà, quindi, alle 15.30 in oratorio per l’incontro con il mondo del lavoro. A seguire, alle 16.30, quello con i ragazzi e genitori inseriti nel percorso della Mistagogia, e alle 18 per i ragazzi dell’iniziazione cristiana, insieme alle loro famiglie e ai catechisti, condividendo poi insieme la cena. Dalle 20.45, infine, serata di dialogo con gli adolescenti e con i giovani.

Ricca di impegni anche la giornata di domenica 19 gennaio, che si aprirà con l’incontro del Vescovo con le religiose “Serve del Focolare delle Madre”. Quindi alle 10 in chiesa parrocchiale la Messa solenne, cui è invitata l’intera comunità, chiamata a continuare l’incontro con il Vescovo in modo informale nel pranzo organizzato in oratorio.

Alle 16 in chiesa, quindi, l’incontro con i genitori, i padrini e le madrine dei bambini battezzati negli ultimi sei anni. E alle 17 la preghiera del Vescovo, durante la quale la comunità saluterà il Vescovo.

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail