Coronavirus-Covid-19: Cei, “vicinanza a quanti sono colpiti, ai familiari, ai medici e agli infermieri”

image_pdfimage_print

“Oggi, Mercoledì delle Ceneri, inizia il tempo di Quaresima. Come Chiesa che vive in Italia rinnoviamo la preghiera e la vicinanza a quanti sono colpiti dal coronavirus e ai loro familiari; ai medici e agli infermieri delle strutture sanitarie; a chi ha la responsabilità di adottare misure precauzionali e restrittive. Per tutti loro recitiamo alle 12 di oggi la preghiera mariana dell’Angelus. Ci affidiamo alla protezione materna di Maria Santissima!”. Così la Conferenza episcopale italiana in un post pubblicato sulla pagina Facebook.

Alberto Baviera

(Fonte: AgenSir)

Facebooktwittermail