Coronavirus, abbonamento digitale gratis ad Avvenire (ecco come accedere)

Il quotidiano della Cei mette a disposizione i propri contenuti durante il periodo di emergenza. La domenica due pagine dedicate alla Diocesi di Cremona
image_pdfimage_print

Dal 13 marzo il quotidiano “Avvenire” è liberamente accessibile e gratuitamente “scaricabile” nella sua versione digitale.

Una decisione presa dal quotidiano della Cei che intende offrire un servizio essenziale come quello dell’informazione in maniera più accessibile in questo momento di grave emergenza sanitaria «aprendo la nostra informazione – scrive il direttore Marco Tarquinio – e raggiungendo in modo sicuro e gratuito, in quelle case dove siamo invitati a “stare” il più possibile, tutti coloro che vorranno leggere il quotidiano che realizziamo nella sua forma digitale. È una mano tesa in amicizia e in spirito comunitario e di concittadinanza, in maniera virtuale ma anche molto concreta».

Per aderire al servizio che sarà disponibile fino alla fine della emergenza sanitaria, basterà accedere al sito avvenire.it e registrarsi con il proprio indirizzo mail per poter accedere ogni giorno a tutti i contenuti del giornale cartaceo e ai suoi allegati, comprese le pagine dedicate ogni domenica alla Diocesi di Cremona.

CLICCA QUI

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail