La Borsa di sant’Omobono

image_pdfimage_print

Il regolamento della Borsa di sant’Omobono

Scheda da presentare in parrocchia

 

Come sostenere la Borsa di sant’Omobono

È possibile contribuire al progetto “Borsa di sant’Omobono” con versamento sui conti correnti
– postale n. 68 411 503
– bancario Iban IT 57 H 05156 11400 CC054 0005161
intestati a Fondazione San Facio Onlus; causale “Borsa di sant’Omobono”.
Oppure presso l’Ufficio Caritas di via Stenico 2/B, a Cremona.

Per informazioni generali sulla “Borsa di Sant’Omobono” è possibile contattare, in orari d’ufficio, Caritas Cremonese allo 0372-23370.

 

Riferimenti per le parrocchie

Per i parroci e i referenti parrocchiali, in caso di dubbi sulla compilazione della modulistica necessaria o per chiarimenti su situazioni specifiche, i riferimenti per ciascuna Zona pastorale della diocesi sono:

  • caritas.zona1@diocesidicremona.it    375-6131357
  • caritas.zona2@diocesidicremona.it    3357246502
  • caritas.zona3@diocesidicremona.it    0372-23370
  • caritas.zona4@diocesidicremona.it    348-2489581
  • caritas.zona5@diocesidicremona.it    338-7842081

 

 

Istituita la “Borsa di sant’Omobono”, una rete di carità sul territorio

Facebooktwittermail