Bibbia e Liturgia. Aperte le iscrizioni per la Settimana liturgico-pastorale di Camaldoli

Il convegno, che si svolgerà da domenica 26 a venerdì 31 luglio, offrirà anche laboratori sul canto e sulla proclamazione/lettura della Parola
image_pdfimage_print

Si terrà da domenica 26 a venerdì 31 luglio, presso il Monastero di Calmaldoli, la LIV Settimana liturgico-pastorale organizzata in collaborazione con l’Istituto di liturgia pastorale “S. Giustina” di Padova. “Bibbia e Liturgia. Teologia, linguaggi e celebrazione” il tema scelto per l’edizione 2020.

La pubblicazione della Terza edizione italiana del Messale Romano rappresenta una occasione non solo per promuovere una rinnovata pastorale liturgica e ricondurre l’attenzione dei fedeli alla liturgia, fonte e culmine dell’azione della Chiesa, ma anche per approfondire il connaturale e vitale rapporto tra la Sacra Scrittura e la Liturgia. È infatti necessario “fare il punto” sul rapporto Bibbia e Liturgia sia da un punto di vista teologico, approfondendo ulteriormente la questione della sacramentalità della Parola dentro e fuori la liturgia, e l’autorità della Chiesa in merito all’interpretazione delle Scritture, sia pastorale, verificando, dopo cinquant’anni di utilizzo, il Lezionario della Messa e la pastorale biblica nata dal desiderio conciliare di offrire ai fedeli una “una lettura della sacra Scrittura più abbondante, più varia e meglio scelta” (SC 35).

Il convegno, cosciente di come il canto e la proclamazione della Parola richiedano, oltre ad una preparazione biblica, liturgica, spirituale, anche una preparazione tecnica, offre due laboratori, sul canto e sulla proclamazione/lettura della Parola.

Le giornate saranno ritmate dalla preghiera corale della comunità monastica.

Prenotazioni e informazioni presso la Foresteria del Monastero di Camaldoli (tel. 0575-556013 – email foresteria@camaldoli.it).

Brochure informativa

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail