image_pdfimage_print

Author: RAM

Unitalsi, la Giornata dell’adesione vissuta online (VIDEO)
Rimandato il tradizionale appuntamento celebrazioni di inizio Avvento con la celebrazione in Cattedrale

La prima domenica di Avvento si celebra ogni anno la Giornata dell’adesione dell’Unitalasi (Unione Nazionale Italiana Trasporto Ammalati a Lourdes e altri Santuari Internazionali). L’avvio dell’anno liturgico segna sempre il rinnovo della scelta associativa e la promessa di condivisione di impegno concreto di carità, di servizio e di attenzione verso chi è nel bisogno. Continue reading »

Facebooktwittermail

MissioConnessi, dall’Argentina la testimonianza di suor Angela Ronchi
Chiacchierata con la religiosa dell'Istituto delle Suore Adoratrici del SS. Sacramento di Rivolta d'Adda, in servizio in diocesi prima della partenza per la Colombia

Quinta puntata di MissioConnessi, la trasmissione a cura dell’Ufficio missionario diocesano. In questo nuovo appuntamento la telefonata di don Maurizio Ghilardi raggiuge l’Argentina, nella missione delle Suore Adoratrici del Santissimo Sacramento di Rivolta d’Adda a Trenque Lauquen (Buenos Aires). Racconta la sua esperienza suor Angela Ronchi, in Argentina da 10 anni, dopo altrettanti vissuti in Colombia. Un volto noto in diocesi di Cremona, in particolare per gli anni di servizio presso la comunità di Mozzanica, prima del mandato missionario ricevuto al Santuario di Caravaggio. Continue reading »

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail

MissioConnessi, suor Roberta Vinerba

 

Archivio delle puntate di MissioConnessi

Facebooktwittermail

Coldiretti: “Che questa inconsueta giornata del Ringraziamento ci porti vita e speranza”
Celebrata domenica 15 novembre a livello diocesano la Giornata del ringraziamento: per la Coldiretti Messa in Cattedrale

“Abbiamo vissuto una Giornata provinciale del Ringraziamento certamente inconsueta, carica di preoccupazione ma anche di fede e fiducioso abbandono alla volontà del Signore. Nel rispetto di quanto indicato dall’autorità preposta, Coldiretti ha rinunciato a celebrare in presenza la giornata del Ringraziamento prevista per oggi a Cremona. Siamo grati al nostro Consigliere ecclesiastico don Emilio Garattini, che ha celebrato la santa Messa nella Cattedrale di Cremona, richiamando il tema che la Cei ha dato a questa giornata, invitandoci a riflettere sul valore dell’acqua “benedizione della terra”, che è vita per tutti, indispensabile per la nostra agricoltura”. Paolo Voltini, presidente di Coldiretti Cremona, sottolinea con queste parole la celebrazione della Messa in Cattedrale vissuta nella mattinata di domenica 15 novembre e conclusa con la lettura della preghiera dell’agricoltore. Continue reading »

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail

La carità non si ferma
Intervista al direttore di Caritas Cremonese in occasione della solennità patronale e della Giornata mondiale dei poveri

L’emergenza sanitaria che si prolunga pone la società civile e le comunità cristiane di fronte a un nuovo impegno. A farsene interprete è, anche in questo caso, la Caritas diocesana, che guarda alle fragilità sul territorio e cerca strade sempre più efficaci di prossimità alle situazioni di bisogno. È il direttore don Pierluigi Codazzi – nel contesto della solennità patronale di sant’Omobono, il padre dei poveri, e della 4a Giornata mondiale dei poveri del 15 novembre – a entrare nel merito delle sfide presenti e future che l’emergenza Covid (ma non solo) porta con sé. Continue reading »

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail

Dal 29 novembre in uso in diocesi la terza edizione del Messale romano
La novità riguarda tutta la regione secondo quanto deciso dalla Conferenza episcopale lombarda

Dal 29 novembre, prima domenica d’Avvento, in diocesi di Cremona si adotterà la terza edizione del Messale romano. Lo stabilisce il decreto vescovile del 15 ottobre, secondo quando deciso dall’intera Conferenza episcopale lombarda. «Il Messale è un libro dinamico – spiega don Daniele Piazzi, incaricato diocesano per la Pastorale liturgica – che si muove in base all’inserimento di nuovi santi, nuove celebrazioni e nuove normative». Continue reading »

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail

MissioConnessi, ospiti della famiglia Riboni a Salvador de Bahia
I coniugi cremonesi della Comunità papa Giovanni XXIII da oltre 30 anni missionari in Brasile

Torna come ogni mercoledì l’appuntamento con MissioConnessi, l’iniziativa promossa dall’Ufficio missionario diocesano per rinsaldare i legami con alcune realtà di missione legate al territorio cremonese. In questa terza puntata don Maurizio Ghilardi è collegato con i coniugi Reno Riboni e Anna Rossi. Entrambi originari della città del Torrazzo si sono sposati nel 1989 e dal 1992 fanno parte della Comunità papa Giovanni XXIII, fondata da don Oreste Benzi, che li ha presto portati in Brasile. Attualmente risiedono a Salvador de Bahia dove gestiscono una casa famiglia. Continue reading »

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail

Azzardo: aiutare le persone a giocare di meno si può, basta volerlo
Tra il 2014 e il 2019, il fatturato del gioco d'azzardo in Italia è passato da 84,5 a 110,5 miliardi di euro. Una crescita del 30%! Tra i dati, emerge che un esiguo numero di persone soffre di una vera e propria malattia: il disturbo da gioco d’azzardo

Ci sono malattie universalmente riconosciute come tali: pensiamo ai tumori. E mali che restano nell’ombra, un po’ per la vergogna di chi è “malato” e un po’ perché fa comodo, a certi settori della società, non vedere. A questa categoria possiamo ascrivere i giocatori d’azzardo patologico, troppe volte causa della propria rovina e della loro famiglia. Ma l’azzardo ha risvolti anche sociali pesanti. Tra il 2014 e il 2019, il fatturato del gioco d’azzardo in Italia è passato da 84,5 a 110,5 miliardi di euro. Una crescita del 30%, che sembra inarrestabile, anche per la progressiva quanto subdola instillazione della “cultura del gioco d’azzardo” in atto da decenni nel nostro Paese. Continue reading »

Gigliola Alfaro

(Fonte: AgenSir)

Facebooktwittermail

Il programma delle celebrazioni nella solennità di sant’Omobono
Venerdì dalle 10.10 diretta in tv e sui canali web della diocesi del solenne Pontificale preceduto in cripta dall'omaggio dei ceri al Patrono

Pur con le necessarie attenzioni dovute all’emergenza sanitaria in corso, è confermato il consueto programma celebrativo della solennità di Sant’Omobono, patrono della città e della diocesi di Cremona. Momento centrale sarà la Messa che il vescovo Antonio Napolioni presiederà nella mattinata di venerdì 13 novembre in Cattedrale e che sarà trasmessa in diretta tv e sui canali web della diocesi. Continue reading »

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail