Assunta a Casalmaggiore, le celebrazioni al Santuario della Fontana

Per la solennità mariana messe e processione serale
image_pdfimage_print

Né il Covid né la calura estiva di questo inizio agosto hanno fermato l’organizzazione annuale delle celebrazioni per la Solennità dell’Assunta, il prossimo 15 agosto, presso il Santuario della Fontana di Casalmaggiore.

Luogo di devozione mariana dal 1320, i Frati Cappuccini che l’hanno in cura hanno previsto diverse messe (nella mattinata alle ore 7.30, 9.00, 10.30 celebrata da don Claudio Rubagotti parroco di Casalmaggiore, e nel pomeriggio alle ore 17.00) e una processione che partirà dalla Chiesa di San Francesco alle ore 21, per terminare al Santuario con la santa benedizione.

La festa celebra il dogma dell’Assunzione di Maria promulgato il 1 novembre 1950 da Papa Pio XII attraverso la Costituzione apostolica “Munificentissimus Deus”, a seguito di un forte sentimento popolare che già credeva nella glorificazione della Madre di Cristo, assunta al cielo “in anima e corpo”.

Sara Pisani

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail