Accompagnare il lutto e la sfida della fede: corso online in tre lezioni

L'Ufficio diocesano per la Pastorale della salute rilancia l'iniziativa della CEI: partecipazione gratuita, ma è necessaria l'iscrizione
image_pdfimage_print

L’Ufficio diocesano per la Pastorale della salute rilancia anche a livello locale l’iniziativa “Accompagnare il lutto e la sfida della fede” promossa a livello nazionale. Si tratta di un mini percorso sull’elaborazione del lutto organizzato dall’Ufficio nazionale della CEI per la Pastorale della salute.

Questo tempo di emergenza sanitaria ha mostrato immagini drammatiche del distacco dalle persone care decedute a causa del coronavirus. Pur sapendo che la realtà della morte è condizione imprescindibile per l’uomo, a questa non si è mai del tutto pronti e spesso carenti di energie e strumenti per stare accanto a chi vive un lutto. Il breve corso proposto dalla CEI in tre tappe vuole offrire la possibilità di pensare alla morte e al conseguente lutto per individuare strumenti psicologici e spirituali di accompagnamento nell’elaborazione del proprio vissuto umano e di fede.

Sarà possibile seguire gli incontri attraverso Youtube con la possibilità di porre domande scritte attraverso la chat. La partecipazione è gratuita ma è necessario iscriversi.

Di seguito il programma e le modalità di iscrizione:

15 maggio 2020 ore 15.00
Definizione del tema e contributo della psicologia
Massimo Petrini (teologo, geriatra)
Francesca Alfonsi (psicologa)
Iscriviti online

22 maggio 2020 ore 15.00
Le parole che avrei potuto dire e quelle che ho sbagliato a dire
Don Mario Cagna (teologo, cappellano)
Giorgia Gollo (psicologa)
Iscriviti online

29 maggio 2020 ore 15.00
La morte nella bibbia e l’approccio pastorale
Don Claudio Doglio (teologo, biblista)
Don Paolo Bonini (teologo, assistente spirituale)
Iscriviti online

 

Per ulteriori approfondimenti sul tema o informazioni su come diventare accompagnatori nel tempo del lutto o sul corso per facilitatori di gruppi di auto mutuo aiuto (AMA) nell’elaborazione del lutto, è possibile contattare don Maurizio Lucini, incaricato diocesano per la Pastorale della salute.

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail