A Casalmaggiore una mostra dedicata al Beato Rolando Rivi

Il 27 ottobre la conferenza di presentazione con il curatore Emilio Bonicelli. L'esposizione visitabile nella chiesa di Santa Chiara dal 1 al 10 novembre
image_pdfimage_print

Sarà aperta al pubblico dall’1 al 10 novembre presso la chiesa di Santa Chiara a Casalmaggiore la mostra “Io sono di Gesù. Beato Rolando Rivi, testimone della verità” che l’associazione Famiglie S. Stefano, le parrocchie di Casalmaggiore e la Zona pastorale 5 hanno organizzato sulla testimonianza del martirio del Beato Rolando Rivi.

Il 27 marzo 2013 Sua Santità Papa Francesco ha autorizzato la Congregazione delle Cause dei Santi a promulgare il decreto di beatificazione di Rolando Rivi, seminarista martire, ucciso alla fine della Seconda Guerra Mondiale. Rolando, solo quattordicenne, fu rapito, torturato e ucciso da alcuni partigiani comunisti, che ne odiavano l’attaccamento a Cristo e la continua testimonianza che la sua vita era per gli altri giovani. Il 5 ottobre 2013 a Modena è stata celebrata la cerimonia di beatificazione.

La mostra, presentata in occasione del XXXIV Meeting di Rimini, sarà presentata dal curatore Emilio Bonicelli, domenica 27 ottobre alle ore 16 con un conferenza organizzata presso l’Auditorium S. Giovanni Paolo II di Piazza Marini a Casalmaggiore.

Il percorso espositivo, particolarmente adatto a bambini, ragazzi e giovani, ma di grande interesse anche per un pubblico adulto, illustra la vita, la testimonianza di fede e il martirio di un ragazzo che voleva essere tutto e solo di Gesù e rappresenta un’occasione d’incontro con un testimone, icona dei martiri del XX secolo, che, “innamoratissimo di Gesù”, ci guida a porre Cristo al centro dell’esistenza, anche nelle circostanze più difficili.

È possibile prenotare visite per gruppi e scolaresche in altri giorni ed orari telefonando al 342 6220651

ORARI MOSTRA
1 – 4 e 10 novembre (10.30-12.30 / 15.30-19)

Scarica la brochure

(Fonte: TeleRadio Cremona Cittanova)

Facebooktwittermail