Animatori della liturgia e del canto, il 30 novembre l’assemblea diocesana con la riflessione di monsignor Frisina

È in programma nel pomeriggio di mercoledì 30 novembre, in Seminario, l’assemblea diocesana degli animatori della liturgia e del canto. L’incontro si colloca all’interno del cammino sinodale che la visto la Diocesi vivere, nella prima parte dell’anno pastorale, alcune assemblee che per l’incontro e il confronto con i collaboratori dei vari settori della vita pastorale delle nostre comunità.

L’evento del 30 novembre si svolgerà presso il Seminario vescovile di via Milano 5, a Cremona, dove gli animatori della liturgia e del canto sono attesi per le 18.

Dopo la preghiera iniziale e l’introduzione del vescovo Antonio Napolioni, ad aiutare la riflessione sarà il biblista e compositore mons. Marco Frisina sul tema “«Continuiamo a stupirci per la bellezza della liturgia!» (DD, n. 65). Le attuali urgenze della pastorale liturgica alla luce della lettera Desiderio desideravi di papa Francesco”.

Alle 19.45 è prevista una pausa con buffet offerto a tutti i partecipanti. Quindi alle 20.30 l’assemblea proseguirà con il confronto in gruppo. La conclusione è prevista per le 21.30.

«Si tratta di un’occasione preziosa – spiegano dall’Ufficio liturgico diocesano, che coordina l’evento – per tornare a mettere a tema la vita celebrativa delle nostre comunità, per favorire la necessaria formazione e un ampio coinvolgimento ministeriale».

Per favorire l’organizzazione dell’assemblea e la predisposizione del buffet per la cena, è gradita una conferma della presenza (entro domenica 27 novembre), inviando una mail a liturgia@diocesidicremona.it.

 

Scarica e condividi il post